Ultime notizie:

Ku Klux Klan

    Resistenza intessuta di passioni

    Le storie sulla segregazione razziale, sul periodo maccartista, sul buio del Ku Klux Klan forse si conoscono tristemente di più, anche grazie a un presidente afroamericano che mai si sarebbe creduto potesse arrivare alla Casa Bianca, proprio perché solo 70 anni prima ci si doveva nascondere per spendersi a favore dei diritti dei niggers (allora, sottolinea l’autrice, non si diceva blacks).

    – di Eliana Di Caro

    Spike Lee a Venezia: «In Italia l'immigrazione è un alibi per coprire i problemi»

    Il suo “BlaKkKlansman”, che alla scorsa edizione del festival di Cannes ha vinto il Grand Prix speciale della Giuria e che sarà nelle sale italiane dal 27 settembre, racconta la storia del detective afroamericano Ron Stallworth di Colorado Spring, che si infiltra nel Ku Klux Klan fino a diventarne il capo.

    – di Cristina Battocletti

    Florida, razzismo e polemiche nella corsa alla poltrona di governatore

    O meglio, secondo i critici, soffocanti come un cappuccio del Ku Klux Klan: il termine «articulate» in simile contesto ha una lunga storia di uso paternalistico e condiscendente nei confronti degli afroamericani, quasi a segnalare stupore di fronte alla loro intelligenza.

    – di Marco Valsania

    Walmart sfida Amazon sulla reputazione (e il target di clienti)

    Nel recente passato ha messo la bando anche la vendita di bandiere confederate e oggetti con simili simboli, in risposta alle manifestazioni di Ku Klux Klan e altri estremisti, fascisti e razzisti bianchi a Charlottsville in Virginia che furono poco e malamente condannate dal Presidente Donald Trump.

    – di Marco Valsania

    Cannes, Palma d'oro all'opera ironica e delicata di Hirokazu Kore-eda

    Si temeva fino all'ultimo che alla 71esima edizione del festival di Cannes dovesse trionfare il politically correct: la Palma assegnata a una donna con una giuria a maggioranza femminile e una presidente battagliera come Cate Blanchett. E invece ha vinto il cinema con Un affare di famiglia di

    – di Cristina Battocletti

    Cannes '71: Palma d'oro alla famiglia irregolare di Hirokazu Kore-eda. Agli italiani sceneggiatura e attore

    Si temeva fino all'ultimo che alla 71esima edizione del festival di Cannes dovesse trionfare il politically correct: la Palma assegnata a una donna con una giuria a maggioranza femminile e una presidente battagliera come Cate Blanchett. E invece ha vinto il cinema con Un affare di famiglia di Hirokazu Kore-eda, una pellicola di rara omogeneità e bellezza, gentile e ironica analisi del mondo infantile che tanto sta a cuore al regista giapponese, come ha dimostrato con Father and Son (2013) e Lit...

    – Cristina Battocletti

    Spike Lee contro il razzismo (e Donald Trump) in concorso a Cannes

    Spike Lee e il suo grido di denuncia contro il razzismo scuotono il Festival di Cannes: «BlacKkKlansman», ultimo lungometraggio del regista americano, è stato presentato in concorso sulla Croisette ed è un film di cui si discuterà a lungo.Ambientato negli anni '70, ha come protagonista un giovane

    – di Andrea Chimento

    Festival di Cannes 2018, i 10 film più attesi sulla Croisette

    Manca poco all'inizio del Festival di Cannes 2018, in programma dall'8 al 19 maggio. La settantunesima edizione della kermesse francese si presenta ricca di titoli importanti, divisi tra varie sezioni.Vediamo quali sono i 10 film più attesi in arrivo sulla Croisette:The House That Jack Built di

    – di Andrea Chimento

1-10 di 81 risultati