Ultime notizie:

Kristalina Georgieva

    Clima: al G20 l'Europa spinge sulla carbon tax

    La Francia propone una soglia minima globale per il prezzo delle emissioni di CO2 - Intesa sempre più vicina sul fisco per le multinazionali

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    La cooperazione finanziaria globale che può porre fine agli effetti della pandemia

    Le riunioni di primavera del Fondo monetario internazionale (Fmi) e della Banca mondiale offrono un'opportunità storica di cooperazione in ambito finanziario. Le principali economie, tra cui Stati Uniti, Unione europea, Cina e altri paesi del G20, hanno già manifestato il loro consenso a una nuova

    – di Jeffrey D. Sachs

    La scommessa su ripresa e vaccini spinge le Borse, Milano +0,8%

    Torna l'ottimismo tra gli investitori, anche grazie al Fmi che ha anticipato una revisione delle stime di crescita. Euro a 1,17 dollari, cala il petrolio dopo Suez. Spread chiude in lieve rialzo a 97 punti

    – di Stefania Arcudi e Flavia Carletti

    L'eredità del Covid? Sarà l'enorme debito sulle spalle di figli e nipoti

    Post di Gianluca Carnevale Garé, Head of Sales, Retail Italy & Milano Branch Manager presso Ram Active Investments (Gruppo Mediobanca) e corsista dell' Executive MBA Ticinensis-EMBAT presso l'Università di Pavia - Duemilacinquecentosessantanove miliardi di euro. 2.569 miliardi di euro è la cifra gigantesca del debito pubblico italiano a fine 2020 (nuovo massimo storico: in un anno + 159 miliardi), ma il peggio non è ancora passato. Aggiornata al 2 marzo era già lievitata a 2.612. E il FMI stima...

    – Econopoly

    Settimana no per Milano (-1,8%) con crisi Governo

    I mercati europei hanno finito in discesa sia la seduta di venerdì sia l'ottava. A Milano finisce l'era Fca, lunedì il debutto di Stellantis. Petrolio in forte calo, spread chiude in ribasso a 114 punti e non risente delle tensioni politiche

    Così il cerchio magico di Orban fa il pieno di fondi Ue in Ungheria

    Familiari e fedelissimi di Viktor Orban da anni vincono appalti milionari finanziati dall'Unione europea. Ma il premier ha solo oliato e perfezionato a uso e consumo un meccanismo avviato da ex funzionari e dirigenti del partito socialista

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

1-10 di 101 risultati