Aziende

Kme

Kme Group Spa è una holding industriale internazionale con partecipazioni in business diversificati (industria del rame, energie rinnovabili e servizi) ed è il più grande produttore di semilavorati e leghe di rame. Quotata a Piazza Affari, la società ha sede principale a Firenze e conta filiali in Italia, Germania, Francia, Gran Bretagna, Spagna e Cina. Al suo attivo ha più di 6.600 dipendenti, due centri ricerca e una produzione di oltre 670.000 tonnellate all’anno, con un fatturato consolidato d’esercizio che si attesta sui 3.557 milioni di euro.

Kme è nata nel 1886 con il nome di Società Metallurgica Italiana Spa e l’anno successivo è entrata alla Borsa di Milano. Nel 1903 la Famiglia Orlando ha assunto il controllo della società, che nel 2006 ha adottato l'attuale denominazione. Nel 2009 è stato completato il nuovo assetto societario: Intek si è scissa, focalizzando il suo core business sulle attività di natura finanziaria, mentre Kme Group si è concentrata sul campo industriale e in particolare sulla trasformazione del rame oltre a coordinare ErgyCapital, Drive Rent e Culti Space.

Secondo il piano di riassetto societario, la società controllante Quattroduedue Holding B.V. (di proprietà del vicepresidente Vincenzo Manes), ha una partecipazione nel capitale sociale di Kme Group pari al 31% circa.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Kme Group Spa | Rame | Borsa di Milano | Italia | Quattroduedue Holding B.V. | Vincenzo Manes | Famiglia Orlando | Società Metallurgica Italiana |

Ultime notizie su Kme

    Intek e il bond che «scotta» per i risparmiatori

    Il bond Intek è offerto in vari modi (come scambio o sottoscrizione) ai risparmiatori fino al 14 febbraio. Offre un rendimento del 4,5% e scade nel 2025. Non ha rating

    – di Morya Longo

    Investire in innovazione nel segno di Leonardo

    Sono passati 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, e la Toscana - sua terra natale oltre che di formazione - ha già cominciato a festeggiarlo (e continuerà per tutto il 2019) con mostre, convegni, spettacoli e visite, mirate a metterne in risalto la poliedricità e la genialità. Anche il mondo

    – di Silvia Pieraccini

    Kme cede l'ottone di Serravalle Scrivia ai cinesi

    Kme si prepara a diee addio alla barra di ottone, cedendo i presidi italiani e tedeschi (e nel futuro anche quelli fracesi) nel segmento ai cinesi. Intek Group, attraverso la sua controllata al 100% Kme Ag (che a sua volta controlla Kme Italy) ha raggiunto un accordo con Zhejiang Hailiang Co per la

    – di Matteo Meneghello

    F2i rientra nelle tlc: via a polo di servizi

    F2i rientra sulla scena dele tlc con un polo di servizi specializzati per le imprese, dotato di una dorsale in fibra ottica di proprietà che si snoda lungo le autostrade italiane. Si chiamerà Irideos e nascerà ufficialmente dalla fusione, entro fine luglio, delle tre realtà aziendali acquisite dal

    – di Antonella Olivieri

    Telecom, i sindaci si riservano di mettere ai voti la lista Elliott

    Consob sta seguendo con la massima attenzione le vicende che riguardano Telecom, nel bel mezzo di una contesa il cui esito è affatto scontato. Le dimissioni di otto consiglieri in quota Vivendi, colpo di scena al board che giovedì doveva valutare le richieste di revoca di sei componenti avanzate

    – di Antonella Olivieri

1-10 di 145 risultati