Ultime notizie:

Klaus Regling

    Grecia, banche schiacciate da 80 miliardi di crediti deteriorati

    Il nuovo governo greco targato centrodestra - composto da esponenti della vecchia guardia ma anche da figure non politiche considerate esperte nei loro settori - ha iniziato a operare con il primo consiglio dei ministri, che hanno giurato ottenendo un passaggio dei poteri che diventerà pieno con la

    – di Stefano Carrer

    Eurogruppo: prima doccia fredda sulla Grecia di Mitsotakis

    ATENE - Il nuovo governo greco di centro-destra si insedia oggi con il giuramento dei ministri in attesa del voto di fiducia del Parlamento del 21 luglio (scontato in quanto Nuova Democrazia ha ottenuto da sola la maggioranza assoluta dei seggi) , ma arrivano gia' cattive notizie da Bruxelles per

    – di Stefano Carrer

    Dopo-Draghi, la Bce alla (difficile) ricerca del candidato perfetto

    Le qualità attribuite all'attuale presidente, i giochi di potere tra i governi e la partita in contemporanea per le più alte cariche dell'Unione Europea complicano l'individuazione del prossio governatore: la rosa dei candidati è ristrettissima

    – di Isabella Bufacchi

    La divergenza che Conte e Juncker devono colmare

    Dopo mesi di duro scontro, tra Roma e Bruxelles il dialogo sulla politica di bilancio è aperto, ma da parte del governo italiano per ora non c'è molto più di un cambiamento di tono. C'è ovvia attesa per l'incontro di domani tra il premier Conte e il presidente della Commissione e in quell'occasione

    – di Carlo Bastasin

    Merkel pronta a lasciare la cancelleria per puntare alla guida del Consiglio europeo

    Qualche scatolone in cancelleria a Berlino, c'è chi dice di averlo già visto. Angela Merkel avrebbe iniziato a smantellare il suo ufficio da cancelliera per prepararsi a traslocare nel novembre 2019 a Rue de la Loi a Bruxelles, alla presidenza del Consiglio europeo. Serve un peso massimo dopo il

    – di Isabella Bufacchi

    Le trimestrali piegano Wall Street. Spread a 316 dopo bocciatura Ue

    Wall Street continua a scontare alcune trimestrali negative ma anche la forte correzione del prezzo del petrolio, fattori che hanno inciso oggi anche sulla seduta negativa delle Borse europee. Per quanto riguarda Milano la bocciatura dell'Unione europea non ha affossato Piazza Affari, che già

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

    I 9 mesi che aspettano l'Italia: tappe e scenari della crisi possibile

    Tra settembre 2018 e maggio 2019 l'Italia se la gioca. Nei prossimi 9 mesi vari eventi possono innescare attacchi speculativi e provocare una correzione di mercato - o addirittura un "bear market" o un "market crash". Le banche centrali si apprestano a togliere liquidità ai mercati; la US Federal Reserve (Fed) ha già iniziato. I mercati emergenti (emerging markets - Em) sono in sofferenza - Turchia su tutti. Il contesto italiano: la ripresa di fine 2017-inizio 2018 si è esaurita ? Nel secondo t...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

1-10 di 156 risultati