Ultime notizie:

Kirkuk

    Usa-Iran, venti di guerra sulle rotte dell'energia

    Il bersaglio più facile, quello dove meno forte è lo strapotere militare americano, è il mercato petrolifero, che dipende per un terzo del suo volume di scambi internazionali dai flussi via stretto di Hormuz

    – di Davide Tabarelli

    Petrolio, l'America Saudita potrebbe strangolare l'Asia non l'Europa

    L'ultimo World Energy Outlook diffuso dall'IEA è un'ottima occasione per provare a indovinare come le vicissitudini del mercato energetico, come sempre complesse e decisamente sistemiche, siano capaci di modificare la fisionomia del mondo come lo conosciamo. Si può tentare, ad esempio, di immaginare come sarà il mondo di domani - quello che vedremo fra un decennio - con l'America sempre più impegnata nell'interpretare un ruolo estremamente significativo: quello di primo paese produttore di petro...

    – Maurizio Sgroi

    Infiltrati Isis in azione, la nuova minaccia nel mirino del Ros

    L'allerta in Italia sul fondamentalismo islamico ora guarda all'evoluzione degli scenari tra Medio Oriente, Balcani e territori africani. In un'analisi del Ros dei Carabinieri si sottolinea come stia emergendo una nuova minaccia: sono gli infiltrati, soggetti inviati dai gruppi di affiliazione nei territori di destinazione con lo scopo di reclutare o di fare un attacco.

    – di Marco Ludovico

    Iraq, l'attacco ai militari rinnova l'allerta in Italia

    La Difesa si prepara a illustrare in Parlamento i dettagli non riservati dell'incidente di Kirkuk, che rende ancora più attuale la riunione del Consiglio Supremo di Difesa. I responsabili della sicurezza nazionale non modificano l'allerta, già al livello massimo, i controlli sono continui in tutto il territorio.

    – di Marco Ludovico

    Perché l'Iraq sta precipitando nel caos

    Paralizzato da proteste senza precedenti, il vuoto di potere e la corruzione stanno creando un terreno fertile per le cellule dell'Isis

    – di Roberto Bongiorni

    Iraq, 5 militari italiani feriti in attentato. La rivendicazione dell'Isis

    Tre militari sono in prognosi riservata e attualmente ricoverati in un ospedale militare a Baghdad. Il più grave ha riportato un'emorragia interna; un altro ha perso alcune dita di un piede e il terzo ha gravissime lesioni a entrambe le gambe, che sono state parzialmente amputate. Gli altri due militari coinvolti nell'esplosione hanno riportato solo micro fratture e lesioni minori. I soldati stavano svolgendo attività di mentoring and training a beneficio delle forze di sicurezza irachene impegn...

1-10 di 175 risultati