Ultime notizie:

Kees van Dongen

    Cala il rosso 2017 per holding di Scaglia, no revisori a conti gruppo 2016

    Conti ancora in rosso per S.m.s. Finance, la holding lussemburghese di Silvio Scaglia, anche se la perdita nel 2017 si è ridotta a 85 milioni di euro dai -258 milioni dell'anno precedente. Come indicano i documenti consultati da Radiocor, inoltre, la società di revisione contabile Crowe ha dato

    – di Giuliana Licini

    Koller festeggia i 60 anni con una serie di aste

    Koller, casa d'aste leader in Svizzera nel mondo dell'arte e con sede a Zurigo, celebra quest'anno a giugno i 60 anni delle sue attività con una serie di aste dedicate all'arte moderna e contemporanea, alla Swiss Art, ai gioielli, orologi, fotografia e design. La Casa, nata come galleria di

    – di Stefano Cosenz

    Serata di record per l'arte moderna da Christie's New York

    La settimana più importante dell'anno per il mercato dell'arte, quella delle aste di New York di arte moderna e contemporanea, è iniziata sotto i migliori auspici da Christie's la sera del 13 novembre, grazie ad un catalogo ricco di ben 68 lotti rappresentativi di 37 artisti, con una stima tra

    – di Giovanni Gasparini

    E Matisse torna tra i selvaggi

    La mostra fa rivivere lo shock che subirono amatori d'arte e critici, come Louis Vauxcelles che diede a quei pittori l'appellativo di «Fauve»

    – Anna Orlando

    Christie's, Beyeler e Picasso conquistano Londra

    Novantadue lotti sono moltissimi per un'asta serale d'autori Impressionisti e Moderni, ma giustamente Christie's ha fatto uno strappo alla regola per includere ben 40 lotti di una vendita eccezionale: la dispersione della collezione personale e del magazzino della galleria di Ernst Beyeler, il

    – Giovanni Gasparini

    Aste New York: investimenti sicuri sullo storico di qualità

    Sono arrivati quasi a sorpresa gli oltre 212,6 milioni di dollari totalizzati la sera di mercoledì 4 novembre da Sotheby's per l'incanto newyorkese di Impressionisti e arte moderna. Dopo che la vendita della sera precedente da Christie's aveva deluso le aspettative con una cifra finale di soli 65,6

    – di Margherita Remotti

    Sotheby's batte la rivale

    Il clima respirato negli incanti newyorkesi di questa settimana ha sicuramente colto di sorpresa quanti credevano ormai impossibile raggiungere cifre pre-crisi. L'incanto tenuto la sera del 3 novembre da Christie's ha deluso le aspettative con 12 invenduti su 40 e un aggiudicato di soli 65,6

    Magnate & connoisseur

    di Laura Torretta Alla fine del 2006 Sotheby's aveva venduto la collezione d'arte di Frits Philips, ora quella di suo padre Anton è stata affidata a Christie's che la proporrà "a piccole dosi". Un colpo al cerchio e uno alla botte? Niente affatto, la scelta è dipesa da ragioni squisitamente

1-10 di 11 risultati