Ultime notizie:

Kartell

    L'ultima arrivata Ŕ l'elettrica eco-sostenibile

    Nell'area dedicata alle One-off vengono poi presentate le tre interpretazioni esclusive della Nuova 500 firmate altrettanti icone del made in Italy, da Armani, Bulgari e Kartell, capolavori senza tempo all'insegna dell'artigianalitÓ e della sostenibilitÓ.

    Nuova Fiat 500, la full electric per il dopo coronavirus

    Un modello d'alto di gamma come una Tesla sia pure in formato urbano, ma anche in grado di attrarre delle firma di spicco del made in Italy da Armani a Bulgari a Kartell che hanno realizzato tre versione secondo il loro stile unico messe all'asta con il ricavato che andrÓ a supportare la fondazione di Leonando Di Caprio, la star americana, che opera a sostegno della lotta ai cambiamenti climatici e alla difesa della biodiversitÓ.

    – di Corrado Canali

    Retail e omnicanalitÓ Il futuro parte da qui

    Per Lorenza Luti, responsabile marketing e retail della Kartell, una delle pi¨ note e importanti aziende del design italiano, con sede a Noviglio, alle porte di Milano, la parola chiave della ripartenza Ŕ questa: źrelazione╗. ... Non solo noi direttamente, ma anche i nostri rivenditori e questo Ŕ molto importante perchÚ i punti vendita sono uno strumento fondamentale e insostituibile per Kartell.

    – di Giovanna Mancini

    Nuova Fiat 500 elettrica, da Ginevra a Milano

    L'annullamento della rassegna svizzera ha costretto il brand italiano a presentare la prima vettura 100% green nella capitale della Lombardia alle prese con il coronavirus. Una prima sfida vinta in attesa delle vendite che scatteranno il 4 luglio, tradizionalmente il giorno del compleanno del cinquino

    – di Corrado Canali

    Il design Ŕ morto. Viva il design

    E' forse finita l'epoca in cui si possedevano pezzi "belli". Oggi piuttosto vogliamo fare esperienze e offrire una nostra immagine. E i progettisti si adeguano

    – di Luca Bianchetti*

    Il design Ŕ morto? Forse no, ma quello scandinavo ora lo fa Greta

    L'autore di questo post Ŕ Luca Bianchetti. Laureato in ingegneria e psicologia, ha un MBA. Ha fatto il consulente direzionale con societÓ multinazionali, si Ŕ occupato di molti progetti di trasformazione e di ridisegno dei processi. E' piuttosto convinto che la forma delle cose abbia un rilevante effetto sulle persone. Ha riflettuto sulla personalitÓ dei creativi e ha seguito lo sviluppo di alcuni prodotti di design per un mobiliere italiano - In un post precedenteápartivo dalla considerazione s...

    – Econopoly

1-10 di 277 risultati