Ultime notizie:

Kaos

    ItaliaGermaniaquattroatre: perché, mezzo secolo dopo, è ancora la partita degli Italiani

    Poi Muller, Burgnich, Riva, ancora Muller, e separato appena da una manciata di secondi giusto sufficienti a sporcare quel pallone con la polvere di gesso del cerchio di centrocampo, eccolo, il gol di Rivera, proprio su assist di "Bonimba", a chiuderne un altro di Cerchio, quello degli eventi, casuali e voluti, frutto del Kaos e della Volontà, e a consegnare quell'epopea a quell'altro enorme e infinito Cerchio, quello della Storia e della Vita.

    – di Dario Ricci

    La moda cambia pelle: dal personal shopper in streaming agli abiti in prova a casa

    «Noi possiamo ripensare il nostro business, ma occorre che tutto il comparto del fashion italiano riprogetti il suo futuro – conferma Marco Calzolari, titolare e direttore creativo del gruppo bolognese Kaos, uno dei brand italiani più affermato nel ready-to-use e nel fast fashion femminile –.

    – di Giulia Crivelli

    Calzolari (Kaos): «Per ripartire servono regole chiare su e-commerce e saldi

    Marco Calzolari, titolare e direttore creativo del gruppo bolognese Kaos, uno dei brand italiani più affermato nel ready-to-use e nel fast fashion femminile, è allarmato dal silenzio di associazioni di categoria e istituzioni e chiede ad alta voce... Il gruppo Kaos è fermo o avete chiesto una deroga al lockdown, come previsto dai provvedimenti del Governo?

    – di Ilaria Vesentini

    Allarme del Centergross: tra le vittime del Covid-19 le aziende del fast fashion

    In rappresentanza delle oltre 400 aziende del fashion che ospita – nomi come i gruppi Teddy, Imperial, Kaos e i marchi Kontatto e Susy Mix – il più grande distretto europeo della moda, lancia un grido di allarme: dopo due settimane di... o finanziamenti per supportare l'intera filiera produttiva made in Italy, dagli artigiani ai dettaglianti, perché nessuno potrà recuperare il valore dei capi invenduti, conclude Marco Calzolari, titolare del gruppo Kaos (50milioni di euro di...

    – Ilaria Vesentini

    A San Rocco di Camogli premiati i cani più fedeli: Willi e i 4zampe dei Vvf

    Si chiamano Apple, Kaos, Kappa, Keynine, King, Maggie, Luna, Wendy e Zoe i cani del nucleo "Urban search and rescue" dei vigili del fuoco che hanno operato sullo scenario apocalittico di Ponte Morandi (nella foto sopra alcuni di loro). Oggi, a quei cani, è stato consegnato il primo premio 'Fedeltà del cane' che si celebra ogni anno a San Rocco di Camogli (Genova). Premiato ex aequo anche Willi, pincher di 2 anni e mezzo, che ha salvato il padrone da un crollo abbaiando a perdifiato, ululando e...

    – Guido Minciotti

    San Rocco di Camogli premia i cani soccorritori del ponte di Genova

    Torna a San Rocco di Camogli il Premio Internazionale Fedeltà del Cane, in programma giovedì 16 agosto 2019. Sono più di trenta i cani premiati in questa 58esima edizione, ideata nel 1962 e patrocinata dal Comune, dalla Regione Liguria e dal Parco di Portofino. I riconoscimenti vengono da sempre assegnati ai cani per episodi di fedeltà e bontà e dal 2007 si è aggiunto il concorso "Un Cane per Amico" riservato agli studenti delle scuole genovesi. Quest'anno meritano una menzione speciale i cani "...

    – Guido Minciotti

    Essere gay nel mondo del calcio

    Ci sono i ragazzi della Finocchiona Cup, c'è la Nuova Kaos che è la prima squadra gay di calcio, c'è Gianni, il primo dirigente di calcio in Italia a dichiararsi omosessuale e poi c'è quel bacio che sconvolse la Serie A. Era il 2002. Bologna e Brescia si sfidavano al Dall'Ara. La squadra di casa

    – di Francesca Milano

    L'Izsam di Teramo: Kaos avvelenato con lumachicida

    Il cane eroe Kaos è morto per avvelenamento da metaldeide, un prodotto chimico usato in agricoltura come lumachicida. E' quanto risulta dagli esami finali dell'Istituto zooprofilattico di Abruzzo-Molise. Non è dato sapere se per avvelenamento doloso o da assunzione involontaria da parte del cane, circostanza che sarà valutata dall'inchiesta in corso dei servizi veterinari locali e dell'autorità giudiziaria. Gli esiti degli esami sono stati inviati alla procura. (Ansa, foto Ansa tratta dal profil...

    – Guido Minciotti

    "Kaos ha avuto un infarto": secondo l'autopsia non è stato avvelenato

    AGGIORNAMENTO DEL 2 AGOSTO - IZSAM TERAMO: KAOS AVVELENATO CON LUMACHICIDA +++ AGGIORNAMENTO DELLE 22.10 IN CODA - L'ESPERTO DI PARTE: "INFARTO IMPROBABILE" +++ AGGIORNAMENTO DELLE 22 IN CODA - AL MOMENTO ESCLUSI VELENI, DOMANI ALTRI ESAMI +++ POST ORIGINALE Kaos sarebbe morto di infarto e non avvelenato. La certezza dell'esame tossicologico la si avrà solamente tra un paio di mesi ma secondo i risultati preliminari dell'autopsia effettuata dall'istituto zooprofilattico di Teramo sul cada...

    – Guido Minciotti

1-10 di 48 risultati