Persone

Julian Assange

Julian Assange (nato nel Queensland il 3 luglio 1971) è un hacker e attivista politico australiano fondatore del sito WikiLeaks.

Dopo un'infanzia nomade, autodidatta, a 18 anni si sposa e ha un figlio. Appassionato di informatica diventa membro attivo di un gruppo di hacker con lo psudonimo "Mendax". A 23 anni viene arrestato a Melbourne con l'accusa di pirateria informatica. Studia fisica e matematica all'università ma non completa gli studi ed è coautore del libro "Underground: Tales of hacking, madness & obsession on the electronic frontier". Nel 2006 registra il dominio Wikileaks.org (sito che raccoglie la fuga di notizie, da "leak" perdita) e dall'anno dopo cominciano a esser pubblicati, in forma anonima, documenti scottanti e top secret sul conflitto in Iraq, Afghanistan e Guantanamo, (War logs), non gradite al Pentagono, che vengono rilanciate sui media internazionali.

Poco dopo la release di altri documenti sui diplomatici statunitensi il 18 novembre 2010 il tribunale di Stoccolma emette un ordine di cattura contro Assange per stupro e molestie nei confronti di due donne. L'accusa si trasforma subito, inspiegabilmente, in un mandato di arresto europeo e il 7 dicembre l'attivista si fa arrestare a Londra. Assange rifiuta di essere estradato a Stoccolma perché teme di essere consegnato alle autorità americane che vogliono accusarlo di spionaggio. Dopo un'impasse giudiziario, Assange si rifugia all'ambasciata britannica dell'Ecuador, dove tuttora di trova dopo aver richiesto asilo politico.

Il 19 maggio 2017 la Svezia ha archiviato le indagini sulle accuse di stupro nei confronti di Assange, ma su di lei pende il mandato di estradizione per la divulgazione di segreti militari.

L'ultimo scoop annunciato sui media è la pubblicazione di file esplosivi che potrebbero far saltare la carriera politica di Hillary Clinton. Anche per questo accanimento sugli affari interni, alla vigilia delle elezioni, secondo un dossier pubblicato sul New York times Assange sarebbe un collaboratore dei servizi segreti russi. Aldilà delle vicende giudiziarie del suo fondatore, a dieci anni dalla fondazione Wikileaks, è ancora il più importante archivio digitale al mondo di informazioni riservate su stati, aziende e organizzazioni.

Ultimo aggiornamento 19 maggio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Internet | Julian Assange | Anni | Hillary Clinton | Wikileaks | Stoccolma |