Ultime notizie:

Juergen Teller

    Cinque visioni, cinque sguardi per Prada

    Terence Nance, Joanna Piotrowska, Martine Syms, Juergen Teller e Willy Vanderperre propongono ognuno un film che cattura un aspetto della collezione, distinta e definita nella sua affermazione creativa e ideologica, un proprio punto di vista

    Elisa Sighicelli: restituire la materialità delle immagini

    Da un decennio Villa Pignatelli - Polo museale della Campania, un tempo dimora dell'omonima principessa, è anche "Casa della Fotografia". Nel 2010, con la mostra dedicata a Ugo Mulas, la Villa ha inaugurato l'attività promozionale nel campo della fotografia affiancandola a quella di conservazione

    – di Francesca Guerisoli

    Artisti per l'Europa/Teller: dentro l'Europa

    Juergen Teller ha fotografato l'attrice inglese Kristin Scott Thomas con una felpa con cappuccio della comunità europea. Juergen Teller, Kristin Scott Thomas No.1, London, 2017, Edition 3 di 5 Giclee print, © Juergen Teller, All rights reserved, stima 7-9.000 euro. (S.A.B.)

    Gisele, un libro charity per i 20 anni di carriera (già sold out)

    E' sempre stata la modella dei record, da anni in vetta alla classifica delle top più pagate al mondo stilata da Forbes - nel 2015 avrebbe guadagnato 44 milioni di dollari, tra contratti pubblicitari e linee di flip flop - e a pochi mesi dal suo addio alle passerelle di record ne ha toccato un

    – Marta Casadei

    Céline sceglie la splendida ottantenne Joan Didion

    Non è la prima volta che un marchio della moda sceglie di rendere omaggio a donne non giovanissime, come ricordava oggi il quotidiano inglese The Guardian: lo hanno fatto Dolce&Gabbana, inserendo modelle senior in una recente campagna, o Lanvin, che optò per l'ex ballerina Jacqueline Murdock, classe 1930, per una campagna che, nel 2012, comprendeva donne tra i 18 e gli 82 anni. E' la prima volta però che la protagonista di un'intera campagna pubblicitaria è una scrittrice di 80 anni. L' ardita ...

    – Giulia Crivelli

    Londra riscatta le donne dell'arte

    Con l'assegnazione dei Leoni d'oro alla carriera della 55ª Esposizione Internazionale d'Arte a due matrone dell'arte del XX secolo, l'austriaca Maria Lassnig (1919) e l'italiana Marisa Merz (1926), era nell'aria quell'attenzione al femminile cui si assiste in questi giorni a Londra, durante la

    – di Sara Dolfi Agostini

    I giochi di Teller e Jacobs

    Tra i due un sodalizio come tra Bourdin-Jourdan e Avedon-Versace

    – di Angelo Flaccavento

1-10 di 15 risultati