Ultime notizie:

Josef Tsch÷ll

    Lavoro a chiamata: l'indennitÓ compensa l'obbligo di risposta

    Il contratto intermittente pu˛ prevedere l'obbligo del lavoratore di rispondere alla "chiamata" del datore. A patto che sia voluto da entrambe le parti e che sia corrisposta un'indennitÓ di disponibilitÓ. Quest'ultima viene determinata dai contratti collettivi e, normalmente, Ŕ pari al 20% della

    – di Alberto Bosco, Josef Tsch÷ll

    Lavoro a chiamata: nessun limite d'impiego per alberghi, bar e ristoranti

    źTi chiamo quando mi servi, ti pago quando ti chiamo╗: questo semplice concetto illustra la sostanza del contratto a chiamata, ossia quel particolare rapporto, a termine o a tempo indeterminato, disciplinato negli articoli da 13 a 18 del Dlgs 81/2015, mediante il quale un lavoratore si pone a

    – di Alberto Bosco e Josef Tsch÷ll

    Contratti a termine: precedenza nelle assunzioni per chi lavora da pi¨ di 6 mesi

    Non sono cambiati i limiti numerici per il contratto a termine (in caso di ricorso anche alla somministrazione a termine, opera il limite complessivo del 30%). Resta infatti fermo che, salvo deroga del contratto collettivo, il datore che occupa a tempo indeterminato da zero a 5 dipendenti, pu˛

    – di Alberto Bosco , Josef Tsch÷ll

    Contratti a termine: durata di 24 mesi solo per esigenze comprovate

    Durata massima di 24 mesi e indicazione della causale quasi sempre necessaria: sono questi i due paletti con cui il datore di lavoro (ma anche il lavoratore) che desidera assumere, prorogare o riassumere con un contratto termine si trova a fare i conti in seguito all'entrata in vigore del Dl

    – di Alberto Bosco, Josef Tsch÷ll

    Come si spiega la falsa partenza dei nuovi voucher

    Dopo i primi due mesi di operativitÓ della nuova disciplina sul lavoro occasionale appare utile fare una riflessione sui risultati ottenuti, il funzionamento del sistema e le prime esperienze degli operatori. L'Inps ha reso noto le prime cifre con un comunicato del 29 agosto 2017. Secondo

    – di Josef Tsch÷ll

    Lavoro occasionale senza accordo scritto

    Dopo la cancellazione dei voucher il nuovo quadro normativo definito dall'articolo 54-bis del Dl 50/2017, introduce la possibilitÓ per gli utilizzatori di acquisire prestazioni di lavoro occasionale secondo due distinte modalitÓ di utilizzo: il libretto famiglia e il contratto di prestazione

    – di Josef Tsch÷ll

    Voucher anche per i collaboratori disoccupati

    Il lavoro occasionale Ŕ compatibile con il trattamento di disoccupazione per i collaboratori, secondo quanto indicato dall'Inps nella circolare 115/2017. Un'ampia possibilitÓ di poter cumulare le prestazioni con altri compensi era offerta dalla disciplina sul lavoro accessorio. Con il Dlgs 81/2015

    – di Josef Tsch÷ll

1-10 di 21 risultati