Persone

Jorge Lorenzo

Jorge Lorenzo Guerrero è nato il 4 maggio del 1987 a Palma di Maiorca (Spagna) ed è un pilota motociclistico spagnolo.

Ha al suo attivo la vittoria di ben cinque titoli mondiali nel motomondiale, 2006 e 2007 (nella classe 250) e 2010, 2012 e 2015 (in MotoGP).

Jorge Lorenzo ha corso a soli 4 anni il suo primo campionato da pilota di moto: è autore di una carriera precocissima che lo ha portato a 23 anni ad avere già vinto due campionati mondiali nella classe 250 e 10 gran premi nella categoria regina della Moto Gp.

Dopo l’esordio nel 1991, dal 1993 al 1995 ha partecipato al campionato minicross delle Isole Baleari, conquistando 3 volte il titolo di campione.

Nel 1997, a soli 10 anni di età, ha gareggiato nell’Aprilia Cup 50, vincendo il titolo nel 1998 e nel 1999.

Nel 2000, a 13 anni, Jorge Lorenzo ha ottenuto una deroga per correre il campionato spagnolo di velocità.

Nel 2001 ha partecipato al campionato europeo classe 125, mentre l’anno seguente ha debuttato (il giorno del suo 15° compleanno, età minima per correre) nel campionato del mondo della classe 125.

Nel 2005 Jorge Lorenzo è passato a correre nel mondiale 250 e nel 2006 ha vinto la sua prima gara.

Sul finire del 2006 ha vinto (nella classe 250) il suo primo titolo iridato, bissato nel 2007.

Passato a partire dal 2008 in classe MotoGP e con la casa motociclistica Yamaha, ha vinto il titolo iridato nelle edizioni del 2010, 2012 e 2015.

L'ultimo titolo Jorge Lorenzo lo ha conquistato lo scorso 8 novembre del 2015, quando ha intrapreso un duello avvincente con l'avversario diretto (nonchè negli anni precedenti suo idolo sportivo prediletto) Valentino Rossi.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Jorge Lorenzo Guerrero | Campionato | Spagna | Valentino Rossi | Yamaha | Passato |

Ultime notizie su Jorge Lorenzo

    MotoGP, Lorenzo non correrà in Giappone

    Niente da fare per Jorge Lorenzo: guarderà dai box anche il gran premio di Motegi, in Giappone. ... “La verità – spiega il d.s. Ducati Paolo Ciabatti – è che fino a domenica ci era stato detto come non ci fossero problemi e che il recupero di Jorge procedeva bene. ... E a questo punto è immaginabile che Lorenzo non corra neanche la prossima settimana in Australia.

    – a cura di Datasport

    MotoGp, Lorenzo: "Frattura più grave del previsto"

    Jorge Lorenzo, dopo le cadute in Spagna e Thailandia, ha sollevato nuovi dubbi sul suo rientro in pista a Motegi, per il Motogp di Giappone dove Marc Marquez può laurearsi campione del mondo in anticipo.

    – a cura di Datasport

    MotoGP, Giappone: la presentazione

    Albo d'oro Sono tre i piloti che si contendono il trono, tutti a quota 3 successi a Motegi, e sono Loris Capirossi, Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa.

    – a cura di Datasport

    MotoGp, Lorenzo ko, niente gara in Thailandia

    Niente GP di Thailandia per Jorge Lorenzo. ... Lorenzo resterà comunque a Bangkok per provare a rientrare in tempo per la prossima gara in Giappone: “Anche lì sarà dura, peccato perché Motegi è una delle mie piste preferite, ma l'idea di provarci.

    – a cura di Datasport

    MotoGP, Thailandia: che caduta per Lorenzo nelle Libere 2

    Jorge Lorenzo, infatti, è stato protagonista di una caduta alla curva 3. ... La Ducati di Lorenzo è andata letteralmente in frantumi, spezzata addirittura in due parti dopo numerosi violenti contatti con l'asfalto di Buriram. ... Ma l'attenzione è tutta rivolta a Lorenzo, che sembrerebbe però essere uscito dalla pista senza particolari conseguenze.

    – a cura di Datasport

    MotoGP, Thailandia: la presentazione

    In effetti, se non ci fosse Marquez, sarebbe veramente un campionato molto tirato: Dovizioso è secondo con 174 punti, poi Rossi terzo con 159, dunque Lorenzo e Vinales appaiati a quota 130. ... Lorenzo-Marquez, litigio rientrato In attesa di sapere se Jorge Lorenzo parteciperà o meno alla prova thailandese (il maiorchino ha subito la lussazione dell'alluce destro e una microfrattura al secondo metatarso), tra i due futuri compagni in Honda è subito rientrata la polemica.

    – a cura di Datasport

    MotoGP, Aragona: Ducati, ottimi segnali per il 2019

    Ormai infatti per vincere questo mondiale ci vuole un miracolo o forse di più, perché a cinque gare dalla fine, cioè con 125 punti a disposizione, Marquez ne ha 72 di vantaggio su Dovizioso e 116 su Jorge Lorenzo. ... Oltre alle certezze tecniche ci saranno le consapevolezze psicologiche, non solo per Dovizioso ma anche per tutti gli uomini che lavorano in Ducati, con le quali il prossimo anno verrà lanciata la sfida al dream team Honda composto da Marquez e Lorenzo, con la speranza di prendersi...

    – a cura di Datasport

    MotoGP, Aragona: le pagelle

    Troppa differenza però rispetto a Dovi e Lorenzo. ... Jorge Lorenzo 4

    – a cura di Datasport

    MotoGP, Aragona: Marquez, che gara! Vince davanti a Dovi e Iannone

    Il primo colpo di scena arriva subito al via, quando Jorge Lorenzo tenta di rispondere all'attacco all'interno di Marquez alla prima curva, ma sbaglia in accelerazione e viene sbalzato in aria, dovendo subito dire addio alla corsa. ... Rossi salva la terza piazza portandosi a 159, dietro di lui Lorenzo e Vinales entrambi a quota 130.

    – a cura di Datasport

    MotoGP, Aragona, qualifiche: doppietta Ducati, Lorenzo in pole, disastro Rossi

    La pole position è di Jorge Lorenzo, con Dovizioso e Marquez subito dietro. ... Marc non è tra questi, mentre Lorenzo e Dovizioso sì: Jorge ferma il cronometro sull'1'46"881, battendo per appena 14 millesimi il compagno di squadra; Marc è terzo a soli 79 millesimi dalla vetta.

    – a cura di Datasport

1-10 di 706 risultati