Ultime notizie:

John Steinbeck

    Come costruire e incoraggiare le imprese dell'agritech

    Negli anni Trenta del Novecento, una profonda crisi economica aggravata dalla siccità e da cambiamenti tecnologici nell'agricoltura impoverì tantissime famiglie di agricoltori delle Grandi Pianure americane. A quel tempo, si alzò rabbiosa la voce di John Steinbeck. Il narratore delle miserie dei

    – di Piero Formica

    La delicatezza del tempo nel pioppo del Sempione di Giuseppe Lupo

    "Paplush era lui ed era il pioppo". Il nonno e l'albero del parco del Sempione. E' una storia di soleggiate mattine primaverili e fiori che si staccano questa di Giuseppe Lupo, Il pioppo del Sempione, Aboca editore (Euro 14). Sono gli alunni che ascoltano il santo bevitore, la leggenda di un uomo che nel suo nome ha il seme della terra di provenienza. Una storia di amore e morte, un giardiniere, e i due fidanzati della Corte dei Villoresi. Si respira un'aria leggera, da fiaba contemporanea - c...

    – Mauro Garofalo

    Prospettive dalla California. A dialogo con Ted Egan

    "Tom, speriamo che le cose in California sian meglio che qui". Tom voltò solo la testa: "E perché non dovrebbero esser meglio?". "Non saprei. Ma sembra troppo bello. C'è scritto che c'è lavoro per tutti, e paghe alte; e ho letto sul giornale che hanno bisogno di lavoratori, per cogliere arance e pesche, e per la vendemmia. Lavoro pulito, non ti pare? E anche se è proibito mangiar frutta, non diran niente se si dà un morso almeno a quella guasta. E poi è un lavoro che si fa all'ombra, al fresco. ...

    – Alberto Di Minin

    I DIRITTI TRA IL 2019 E IL 2020

    Un anno fa, circa, parlavamo dei diritti d'autore dei personaggi dei comics e del cinema di animazione: della loro evanescenza imminente o presumibilmente appena avvenuta. Ma non abbiamo mai dato spazio alla totalità della disamina, snocciolata dal Sig. Moeri, che ringrazio con 362 0 363 giorni di ritardo. Speriamo che non se la prenda. Né che se la sia presa. Per emendarmi dedico (anche) a lui questo cambio d'anno d'epoca grafico a cura del giovane Elzie Crisler Segar. Pensate un po': questo...

    – Luca Boschi

    Il racconto: come sono sopravvissuto un anno da camperista fulltimer

    Sono reduce da un anno in camper (reduce nell'accezione bellica: a volte è una battaglia). Dal novembre 2017 al novembre 2018 ho vissuto su un Hymer del '92, importato dalla Germania e iscritto al Rivars, il registro dei veicoli storici per uso abitativo e ricreazionale che farebbe risalire il

    – di Antonio Armano

    I FUMETTI LIBERI DA DIRITTI (di G. Moeri) - I parte

    Per chi non ha mai visto come fosse fatto Frank King, padre di Gasoline Alley, eccolo qua sopra! La serie che ha creato non è libera da diritti. Ma ci offre pretestuosissimamente lo spunto per tornare su un argomento che abbiamo affrontato all'inizio dello scorso anno. Con 8n ritardo colpevolissimo lo propongo, seguendo (in due parti) l'analisi colta ed estremamente dettagliata fattane da G. Moeri, che ringrazio de còre. A lui la parola. Leggo su Cartoonist Globale l'articolo sul decadiment...

    – Luca Boschi

    Vuoi scrivere un bestseller? Chiedi aiuto all'intelligenza artificiale

    Ci ha provato Robin Sloan, uno dei nuovi talenti della narrativa americana: provare a scrivere un romanzo con l'aiuto dell'intelligenza artificiale. Ma anche il programmatore Ross Goodwin, che con uno speciale sistema di reti neurali ha viaggiato da Brooklyn a New Orleans facendo cimentare il suo

    – di Enrico Marro

    Tutti gli States visti da un camper

    A causa delle battute degli amici, perplessi di fronte a quello strano mezzo di trasporto, John Steinbeck aveva soprannominato «Rocinante» il camper acquistato per partire «alla ricerca dell'America» nel settembre del 1960, con il cane Charley, un barbone ammalato di prostatite. «Rocinante», ovvero

    – di Antonio Armano

    Dorothea Lange, una donna contro povertà e ingiustizie

    Dorothea Lange disse che "la macchina fotografica è uno strumento per imparare a vedere senza la macchina fotografica". Con le sue foto della Grande Depressione negli Stati Uniti, la fotografa americana ha reso indelebile il ricordo di quella tragedia facendoci vedere la sofferenza sui volti degli

    – di Nicol Degli Innocenti

1-10 di 54 risultati