Ultime notizie:

John Singer Sargent

    Tattiche tattili

    Ma che genio, l'affascinante storico dell'arte Bernard Berenson (1865-1959) ad avere intuito come le ragioni profonde che rendevano così attraente la pittura italiana rinascimentale per un pubblico americano, giovane e carnale, fossero i Valori Tattili («Florentine Painters of the Renaissance»,

    Il grande spettacolo della Summer Exhibition

    C'è sempre una buona ragione per visitare la Royal Academy of Arts, ma ora le ragioni sono ben cinque. Come ogni estate merita andare alla Summer Exhibition, la mostra di arte contemporanea più antica del mondo, che quest'anno è più ricca del solito per festeggiare il 250esimo anniversario della

    – di Nicol Degli Innocenti

    Sargent, il piacere e la sensualità negli acquarelli

    Ricco di denaro e di talento, cosmopolita e sofisticato, John Singer Sargent ha sempre avuto il bel mondo ai suoi piedi. Nato a Firenze nel 1856, cittadino americano, di casa a Parigi e a Londra, era diventato celebre già a 18 anni per la sua straordinaria capacità di ritrattista. Per decenni è

    – di Nicol Degli Innocenti

    Vanessa Bell, prima retrospettiva della pittrice sorella di Virginia Woolf

    LONDRA - A volte la vita di un'artista è inseparabile dalla sua arte, a volte tende invece a dominare e perfino oscurare le sue opere. E' il caso di Vanessa Bell, pittrice la cui arte è finita spesso in secondo piano mentre l'attenzione si concentrava sulla sua vita decisamente bohémienne e sulle

    – di Nicol Degli Innocenti

    FORTUNINO MATANIA, MASSIMO ILLUSTRATORE ITALIANO ALL'ESTERO

    . Se fossi il parroco della chiesa di San Giorgio, o abitassi nel paesino di San Giorgio (dopo Ponte alle tavole si gira a destra, venendo dal centro), se pure mi chiamassi "Giorgio Giorgio detto Giorgio", investirei meno di cinquemila euretti per acquistare questo capolavoro barocco. Uno dei più grandi illustratori italiani del Novecento, il napoletano emigrato Fortunino Matania, è praticamente ignorato nella sua patria (che è anche la nostra), avvezza a sopravvalutare figurinai immeritevol...

    – Luca Boschi

    Sargent, non solo ritratti

    LONDRA - John Singer Sargent ha seguito sempre la sua strada e il suo prodigioso talento. Nato a Firenze nel 1856 da una coppia di americani girovaghi e innamorati dell'Europa, già a 18 anni era riconosciuto per le sue straordinaria capacità di pittore e soprattutto di ritrattista. Nelle molte

    – Nicol Degli Innocenti

    Legge ad hoc e raccolta fondi evitano la fuga di un Manet dal Regno Unito

    Quando si tratta di accrescere il proprio patrimonio artistico la Gran Bretagna è un'abile maestra dalla quale imparare l'arte. Questa volta però non si tratta esclusivamente dell'ormai ben nota abilità nel sensibilizzare l'opinione pubblica nelle operazioni di raccolta fondi. Per evitare la fuga

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    Andar per mostre a Pasqua

    In occasione delle festività pasquali abbiamo selezionato tutto il meglio delle mostre del Belpaese. Dal nord al sud l'offerta è quanto mai varia e si va dai

    – di Emanuele Bigi

1-10 di 17 risultati