Persone

John Lennon

John Lennon è stato un musicista e cantante inglese, uno dei leader, insieme a Paul McCartney, dei TheBeatles. Per tutti gli anni Sessanta la banda di Liverpool dominò le scene internazionali, diventando un vero e proprio fenomeno di costume. In particolare John Lennon si prestava a diventare un’icona del mondo progressista, essendo un convinto pacifista e attivista per i diritti umani. Molto scalpore suscitarono alcune sue dichiarazioni e alcuni suoi atteggiamenti, quali, ad esempio, il famoso Bed-in di protesta del 1969 contro la guerra del Vietnam. Molto chiacchierata fu anche la sua vita privata, in particolare la relazione con Yoko Ono, e l’utilizzo di droghe, per cui per tanti anni gli fu impedito l’accesso negli Stati Uniti. Con i The Beatles ha scritto alcune tra le canzoni più famose della storia della musica, veri e propri successi planetari. Basti pensare a canzoni come Imagine, Yesterday, Yellow Submarine, Let it be, Please Please me e tantissime altre. Dopo l’enorme successo con i The Beatles, Lennon si allontanò progressivamente dalla band, fino a lasciarla definitivamente nel 1970. Negli anni successivi lavorò come solista e in collaborazione con la moglie Yoko Ono e con altri artisti, tra cui Eric Clapton e Frank Zappa. Il mito di John Lennon è stato ulteriormente alimentato dalla sua morte violenta. L’8 dicembre 1980 è stato infatti assassinato a New York da Mark David Chapman, un fan squilibrato che da fervente cristiano non aveva accettato alcune posizioni dell’artista nei confronti della religione.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Musica | John Lennon | The Beatles | Stati Uniti d'America | Eric Clapton | Frank Zappa | Mark David Chapman | Yoko Ono |

Ultime notizie su John Lennon

    50 anni fa si scioglievano i Beatles, ma non se ne sono mai andati

    Il giornalista gli chiedeva: «Prevedi che verrà un tempo in cui Lennon-McCartney torneranno a collaborare nella scrittura dei pezzi?». ... L'eredità di John John Lennon, poi, morto a soli 40 anni (e ha dell'incredibile ciò che è riuscito a fare), da solo si staglia come una delle figure fondamentali per capire il Novecento artistico, al pari di ciò che, per dire, Picasso è stato per la pittura o Joyce per la letteratura.

    – di Stefano Salis

    Achille Lauro non è Luigi Tenco. E finiamola col mito del buon selvaggio

    Chissà perché il caso Achille Lauro ci fa venire costantemente in mente il mito del buon selvaggio. Si impose tra Settecento e Ottocento sull'onda lunga delle grandi scoperte geografiche e del successo di Rousseau, filosofo che, qualche secolo più tardi, è diventato suo malgrado una specie di brand para-politico. Si basa su un concetto semplice: l'uomo nasce buono e pacifico e, solo successivamente, corrotto da società e civilizzazione, diventa cattivo. Dicevamo: il caso Achille Lauro e, in part...

    – Francesco Prisco

    Beatles, «The Singles Collection»: tornano i singoli in vinile. Ecco quanto costeranno

    Lo confessiamo: da quando il catalogo dei Beatles è entrato a far parte degli asset di Universal Music Group, questa è l'uscita che ci emoziona di più. Il 22 novembre esce «The Beatles: The Singles Collection», raccolta completa dei singoli che i quattro di Liverpool incisero dal 1962 al 1970, più «Free as a Bird» e «Real Love», hit di lancio dell'operazione «Anthology» (1995). Ventidue furono i 45 giri che i Beatles pubblicarono nel Regno Unito e di quei 44 brani, considerando lato A e B, 29 no...

    – Francesco Prisco

    Il mondo secondo Elton John / John Lennon

    Quando era nei Beatles, per Elton John era un mito. Nel periodo più buio della sua esistenza - il famoso «lost weekend» trascorso a Los Angeles con May Pang - John Lennon divenne grande amico dell'autore di «Rocketman». Lo aveva conosciuto durante la promozione di «Mind Games», mentre ballava con

    Nel bosco degli artisti, a 2mila metri di quota, un concerto per la montagna veneta

    Un concerto a quasi 2.000 metri di quota per sostenere la montagna veneta e le popolazioni del Bellunese colpite dal nubifragio dello scorso ottobre che ha spazzato via boschi e strade e messo in ginocchio famiglie ed imprese. Il prossimo 10 agosto, alle 11.30, nel "Bosco degli Artisti" di Falcade (BL) va in scena "La mia Terra", il progetto musicale ideato da Diego Basso, il direttore d'orchestra trevigiano che ha cavalcato i maggiori palcoscenici internazionali. Nel luogo che valorizza le ope...

    – Barbara Ganz

1-10 di 262 risultati