Persone

John Kerry

John Kerry è nato l'11 dicembre del 1943 ad Auora (USA) ed è un politico statunitense, attualmente Segretario di Stato degli Stati Uniti.

Nel 2004 è stato candidato, per il Partito Democratico, alle presidenziali statunitensi poi vinte da George W. Bush.

Dal 6 marzo del 1983 al 2 gennaio del 1985, è stato il 66° Vice governatore del Massachusetts.

Tra il 3 gennaio del 1985 ed il 1° febbraio del 2013, è stato Senatore del Massachusetts.

Ha rivestito a periodi alterni il ruolo di Presidente della Commissione Piccole e Medie Imprese del Senato degli Stati Uniti d'America.

Proveniente da una famiglia borghese di origini ebraiche, John Kerry si è laureato in scienze politiche alla Yale University nel 1966.

Amante dello sport e della musica, Kerry si è avvicinato alla politica nel 1960, quando tenne il suo primo discorso a sostegno della candidatura di John Fitzgerald Kennedy, alla presidenza statunitense.

E' stato ufficiale pluridecorato nella guerra del Vietnam.

Il 1° febbraio del 2013 è stato nominato 68° Segretario di Stato degli Stati Uniti, succedendo ad Hillary Clinton.

John Kerry è stato sposato dal 1970 al 1985 con Julia Thorne Stimson, da cui ha avuto due figlie: Alexandra (nata nel 1973) e Vanessa Bradford (nata il 1976).

Nel 1995 ha sposato l'attuale moglie Teresa Heinz, gia madre di tre figli nati da un precedente matrimonio.

Ultimo aggiornamento 21 settembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Elezioni | John Kerry | Segretario di Stato | Nato | Teresa Heinz | Commissione Piccole | John Fitzgerald Kennedy | Hillary Clinton | Università di Yale | Massachusetts | Vanessa Bradford | Pd | Julia Thorne Stimson | Senato degli Stati Uniti d'America | George W. Bush | Medie Imprese |

Ultime notizie su John Kerry

    Il Green deal europeo è la carta d'identità della Commissione

    L'impegno sul cambiamento climatico è per la Commissione una sorta di carta d'identità. Si tratta di una scelta fatta prima della crisi del Covid, e confermata durante questa fase difficile. Questo è un passaggio importante, perché avremmo potuto lasciare in attesa la nostra ambiziosa strategia,

    – di Paolo Gentiloni

    Rinnovabili, il caro materie prime ora fa salire i costi

    Per i moduli solari prezzi in rialzo del 18% da gennaio, interrotto un trend decennale. Il rally dei metalli e i problemi logistici intanto frenano anche le turbine eoliche, minacciando di frenare la transizione energetica

    – di Sissi Bellomo

    Le nuove sfide geopolitiche della transizione verde e dei cambiamenti climatici

    Oggi la Ue è all'avanguardia per le politiche in materia di clima. Di recente legislatori e governi si sono accordati su una normativa europea, così da dare una forma legislativa al nostro obiettivo di neutralità climatica. Grazie alla strategia di crescita incarnata dal Green Deal e all'obiettivo

    – di Frans Timmermans e Josep Borrell

    Cambiamento climatico, non è solo una questione di soldi

    L'autore del post è Enrico Mariutti, ricercatore e analista in ambito economico ed energetico. Founder della piattaforma di microconsulenza Getconsulting e presidente dell'Istituto Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG). Autore di "La decarbonizzazione felice" -  Nelle ultime due settimane il professor Romano Prodi ha cercato di instillare un po' di pessimismo della ragione nel dibattito sulla crisi ambientale, dominato da uno stucchevole ottimismo della volontà che nasconde all'...

    – Econopoly

1-10 di 831 risultati