Ultime notizie:

John Keats

    (S)ragionare per slogan, una malattia del lessico contemporaneo

    Non so se sia la paura per la pandemia o se piuttosto non sia un segno della cosiddetta "cultura orizzontale" - quella della reta internet, priva di filtri e dall'aspetto frammentario - di cui già tempo fa discutevano Giovanni Solimine e Giorgio Zanchini in un saggio omonimo, pubblicato da Laterza.

    – di Giuseppe Lupo

    Perché sono le idee originali a muovere il mondo

    Le idee originali muovono il mondo. In Italia esse fuggono dal paese sulle gambe e con la testa dei loro ideatori. Le città gratificate dal successo economico sono da esso fortemente dipendenti. Le idee sono sottomesse al vaglio degli esperti che le giudicano secondo le regole dettate dalla

    – di Piero Formica

    Il gregge prima dell'immunità. Cosa ha cambiato il virus, come ne usciremo

    L'autore di questo post è Luca Bianchetti. Laureato in ingegneria e psicologia, ha un MBA. Ha fatto il consulente direzionale con società multinazionali, si è occupato di molti progetti di trasformazione delle organizzazioni e di ridisegno dei processi. - Con l'esperienza si capisce che quando si sta nel mezzo delle cose spesso non si riesce a coglierle con la chiarezza e la profondità che si può avere dopo. Molte delle situazioni in cui mi sono trovato non mi sembravano così dense di significa...

    – Econopoly

    Borges: che orrore i miei colleghi!

    Ho incontrato molte persone da due miei vecchi amici che verso la fine del secolo scorso vivevano in un appartamento di fronte alla Fontana dei Fiumi in piazza Navona. E' un lungo elenco che, rischiando di diventare un banale name dropping, mi costringe a limitarmi oggi a una persona sola, Jorge

    – di Alvar González-Palacios

1-10 di 37 risultati