Ultime notizie:

John Bolton

    Soros per una volta appoggia Trump: bene la strategia anti-Cina

    Una pressione che potrebbe oltretutto aumentare se la Casa Bianca rimarrà a corto di trofei internazionali viste finora le debacle dall'Afghanistan a Israele, dall'Iran alla Corea del Nord, e le spaccature interne alla stessa amministrazione simboleggiate oggi dall'improvvisa uscita di scena del falco e consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton.

    – di Marco Valsania

    Trump silura il «falco» Bolton, consigliere per la sicurezza nazionale

    Con due tweet a metà mattina, Donald Trump fa un'altra vittima eccellente: il consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton, considerato un «falco» in politica estera. ... Bolton era stato nominato consigliere per la sicurezza nazionale il 9 aprile 2018, dunque il suo incarico è durato un anno e mezzo.

    – di Riccardo Barlaam

    Gli Usa «lanciano» un missile e sfidano Russia e Cina

    Gli Stati Uniti lanciano la sfida a Russia e Cina con il primo test missilistico da oltre 30 anni. A dare l'annuncio del lancio fino a poco tempo fa vietato è stato il Pentagono, spiegando che il test, nel quale il missile ha colpito un bersaglio a 500 chilometri di distanza, è avvenuto con una

    Usa-Iran, perché né Trump né Teheran vogliono davvero la guerra

    Donald Trump non ha premuto il bottone rosso. Il conto alla rovescia era cominciato. Ma dieci minuti prima dell'attacco contro tre basi radar e missilistiche dell'Iran, in risposta all'abbattimento del drone della marina americana, il presidente ha deciso di interrompere la procedura, quando gli

    – di Riccardo Barlaam

    Trump: «150 morti? Troppi. Così ho annullato l'ordine di attacco all'Iran»

    Si sarebbe rischiata la morte di 150 persone, troppe. Per questo motivo, nella notte tra giovedì e venerdì Donald Trump ha annullato all'ultimo minuto l'ordine di attacco con cui avrebbe voluto rispondere all'abbattimento di un drone americano da parte dell'Iran.

    – di Antonella Scott

    Da Tehran a Gerusalemme: miraggi d'Oriente

    Sempre che il confronto fra Usa e Iran non precipiti, la settimana prossima a Gerusalemme ci sarà un incontro forse senza precedenti. Si vedranno i consiglieri per la sicurezza nazionale di Stati Uniti, Russia e Israele. John Bolton, Nikolay Patrushev e Meir Ben-Shabbat si confronteranno su futuro assetto della Siria. Eccitati dall'essere finalmente cooptati nella definizione del futuro regionale, alcuni israeliani hanno chiamato l'incontro "nuovo Sykes-Picot": si riferivano ai due alti funzion...

    – Ugo Tramballi

1-10 di 120 risultati