Ultime notizie:

Johann Chapoutot

    La «cultura» della purezza razziale

    Nel 1945, diciotto medici tedeschi di un ospedale pediatrico furono processati dal tribunale di Amburgo, su iniziativa delle truppe di occupazione britanniche, perché accusati di aver assassinato con iniezioni letali cinquantasei bambini malati. Il direttore dell'ospedale respinse l'accusa di

    – di Emilio Gentile