Ultime notizie:

Joerg Wuttke

    La guerra dei voli Usa-Cina paralizza le aziende americane in Cina

    Dopo le evacuazioni massicce legate alla pandemìa, il rientro dei manager è una sorta di risorsa indispensabile alla ripresa delle attività in Cina – così l'ha definita Joerg Wuttke, (si veda il Sole 24 Ore del 3 giugno) presidente della Camera di commercio europea in Cina, sottolineando le ulteriori difficoltà dei colleghi americani.

    – di Rita Fatiguso

    Così la Cina sta rimettendo in moto la sua gigantesca industria

    Il presidente della Camera di Commercio europea in Cina, Joerg Wuttke non ha esitato a parlare di «un mosaico di regole confliggenti che ha prodotto centinaia di feudi», il che rende «quasi impossibile muovere merci o persone tra le diverse parti... Per Joerg Wuttke, presidente della Camera di Commercio europea a Pechino, la diversificazione elle catene del valore ci sarà, ma «la Cina ha dimostrato di poter fiorire in tempi di grandi sfide: noi speriamo che reagisca facilitando ulteriormente...

    – di Stefano Carrer

    A rischio il cuore dell'export cinese

    Il primo a non darsi pace per la svolta isolazionista americana è Bill Zarit, il presidente di Amcham China. Zarit aveva dato l'adesione a partecipare a un incontro a porte chiuse a Pechino insieme al collega della Camera europea, il tedesco Joerg Wuttke. Un meeting fissato negli stessi giorni

    – di Rita Fatiguso

    Il rompicapo valutario di Pechino

    La Cina non riesce a spezzare il circolo vizioso in atto tra difesa del renminbi dalla svalutazione (e dalla speculazione al ribasso) a colpi di vendita delle riserve monetarie e inasprimento dei movimenti transfrontalieri per tamponare l'ingente fuga di capitali una mossa che, a sua volta, affonda

    – di Rita Fatiguso

    Per l'Unione europea la Cina produce troppo

    La bulimia del sistema produttivo cinese non ha fine, né sembra trovare rimedi efficaci. E' denso di pessimismo l'ultimo rapporto sull'overcapacity cinese della Camera di commercio europea a Pechino: dal 2009, data della precedente edizione, la situazione, nonostante gli sforzi, è peggiorata.

    – di Rita Fatiguso