Ultime notizie:

Jindal

    La strada impervia dell'acciaio green all'idrogeno

    Il premier Giuseppe Conte ha annunciato intanto che il negoziato con ArcelorMittal relativamente al coinvestimento dello Stato attraverso Invitalia, è entrato nel vivo, ma il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, che ha stretto anche un'alleanza col sindaco di Piombino (dove è presente Jindal), protesta perché la città non viene ascoltata e consultata in una fase così delicata.

    – di Domenico Palmiotti

    Nelle metropoli indiane la street art è politica

    L'ultimo distretto artistico creato dalla fondazione St+Art India è nato a Chennai, nella baraccopoli di Kannagi Nagar. Ma questa è solo la più recente delle iniziative ideate dalla fondazione che vuole usare l'arte di strada per riscrivere il rapporto tra società civile e spazi pubblici, favorendo un nuovo senso di comunità

    – di Cristina Piotti

    Taranto, le quattro illusioni

    Perché rischiano di non funzionare le proposte della politica per salvare la città pugliese

    Ex Ilva, Conte tra gli operai a Taranto: se azienda va via dura battaglia legale

    Il presidente del Consiglio ha partecipato al Consiglio di Fabbrica indetto dagli operai dello stabilimento siderurgico ex Ilva. La giornata è stata segnata dallo sciopero di 24 ore indetto dai sindacati, da Jindal, a capo della vecchia cordata concorrente, che si è definitivamente sfilata e da Moody's che ha avvisato Mittal del rating a rischio se non si perseguirà, velocemente, la strada dell'addio all'acciaieria italiana

    Ex Ilva, Jindal: non rinnoveremo interesse per gli asset

    «Smentiamo con forza» si legge in un tweet postato sul canale Twitter del gruppo, le indiscrezioni di stampa secondo cui «Jindal Steel & Power potrebbe rinnovare il suo interesse per l'acciaieria di Taranto»

    – di Matteo Meneghello

    Ex Ilva, la politica e il conto della demagogia

    Superficialità e demagogia. La politica italiana, sull'Ilva, ha coltivato le sue peggiori caratteristiche. Adesso ArcelorMittal restituisce le chiavi. E non è uno scherzo. L'azzeramento dell'Ilva comporta la perdita di 3,5 miliardi di Pil e di 1 miliardo di investimenti all'anno. Anche questo non è uno scherzo

    – di Paolo Bricco

1-10 di 204 risultati