Ultime notizie:

Jerry Hall

    Al tramonto il predominio dello «squalo»

    Arriva per tutti nella vita il momento in cui bisogna tirare una linea. Keith Rupert Murdoch, classe 1931, da Melbourne è figlio di sir Keith Artur Murdoch. Giornalista australiano che non dice molto ai più. Ma che ebbe il merito durante la Prima guerra mondiale di denunciare, eludendo la censura

    – Riccardo Barlaam

    «Together stronger»: Emporio Armani pensa ai Millennials

    «L'amour toujours l'amour" che ha fatto battere i cuori di miriadi di innamorati nel corso dei secoli e ancora adesso, nell'era digitale, l'amore con la A maiuscola esiste. Lo testimonia il nuovo progetto «Together Stronger» di Emporio Armani che per lanciare due nuove fragranze destinate ai

    – di Monica Melotti

    Beckham&Co: i «figli delle stelle» alla conquista della moda e del cinema

    C'è Brooklyn, 16 anni, che in nome della sua passione per la fotografia (un talento riconosciuto da quasi 6 milioni di persone su Instagram), è stato scelto per scattare la nuova campagna delle fragranze Burberry Brit. E poi c'è Kaia, 16enne anche lei, pronta a incamminarsi sulla strada delle top

    – Marta Casadei

    Il ritorno dello storico marchio Genny passa (anche) dal red carpet dei Golden Globe

    Oltre gli aspetti inevitabilmente glamour, il ma-come-si-è-conciata, le sperimentazioni a volte azzeccate a volte toppatissime, i gossip amorosi (mi ha sconvolto il fidanzamento di Rupert Murdoch con Jerry Hall!), il red carpet di un evento "top" come i Golden Globe o gli Oscar è anche una specie di borsino per capire le quotazioni di un brand. Per esempio, negli ultimi tempi ho visto in grande spolvero Atelier Versace (ne ho scritto più approfonditamente qui) mentre Prada e Armani stanno passan...

    – Chiara Beghelli

    L'Wren Scott, il dolore e il mistero di ogni suicidio

    Oggi ho letto molti articoli sulla morte di L'Wren Scott. Ne hanno scritto tutti i quotidiani italiani e naturalmente i giornali americani. Ma soprattutto si è scritto di tutto su internet. Non conoscevo bene la storia di L'Wren (Rampini su Repubblica scrive che imparò a cucire perché non le piacevano gli abiti che la sua comunità di mormoni dello Utah le imponeva), né avevo mai visto una sfilata del suo marchio, che era in calendario nella fashion week di New York. Sapevo che era alta, ma non C...

    – Giulia Crivelli

    Shopping made in London: il classico è trendy

    Nulla si reinventa meglio, e con più successo, della tradizione. Parafrasando Eric J. Hobsbawm, questo è il sentimento popolare che attraversa oggi la capitale britannica. Dove luoghi classici come Harrods, Liberty o la Burlington Arcade, sono stati riscoperti da turisti e londinesi doc. Nei grandi

1-10 di 16 risultati