Ultime notizie:

Jerome Powell

    Taglio Fed, ecco perché i tassi Usa ora prendono una pausa

    Dopo tre riduzioni del costo del credito, la Banca centrale Usa passa in modalità «wait and see» per verificare gli effetti della sua manovra, finora descritta come una misura di risk management contro le incertezze globali

    – di Riccardo Sorrentino

    La Fed ripensa i target per risvegliare l'inflazione

    In discussione una strategia inedita e flessibile che consenta di alzare gli obiettivi dal 2% anche oltre il 3% se in anni precedenti i prezzi hanno languito sotto le attese. All'ombra della lezione di Paul Volcker: le scelte indipendenti pagano.

    – di Marco Valsania

    Spread sfiora 180, massimi da inizio Conte bis. Borse in stallo con dubbi dazi

    Borse europee in calo, con un peggioramento nel finale. Ha pesato lo stop rispetto all'eventuale riduzione dei dazi commerciali tra Cina e Stati Uniti. Ignorato dai mercati il Pil tedesco migliore delle attese: +0,1% non basta a scaldare i listini. In discesa anche Piazza Affare, nonostante lo spunto di Azimut e Prysmian. Diasorin in corsa con le società di diagnostica e ricerca genetica in Europa, le auto penalizzate dal calo di Daimler

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

    Borse appese ai dazi. Piazza Affari chiude in rosso, tonfo di Prysmian (-7%)

    Il discorso del presidente Usa, Donald Trump, sul commercio internazionale ieri ha incoraggiato un atteggiamento prudente sui mercati finanziari. Milano cede lo 0,86%. Apre negativa Wall Street, poi recupera. Per Powell crescita sostenibile e mercato del lavoro forte: per il momento pausa sui tassi. Lo spread risale a 163 punti base

    – di Eleonora Micheli e Cheo Condina

1-10 di 317 risultati