Ultime notizie:

Jens Weidmann

    L'inflazione, il grande ritorno e l'eterno dibattito tra falchi e colombe

    Nel corso degli ultimi mesi è tornata alla ribalta una parola che spesso nell'ultimo decennio è passata in secondo piano, almeno nel dibattito pubblico. Si è parlato di recessione, stagnazione, disoccupazione, ma non di inflazione. Ma cos'è l'inflazione? Con il termine "inflazione" si indica l'aumento prolungato del livello medio generale dei prezzi di beni e servizi in un determinato periodo di tempo, che genera una diminuzione del potere di acquisto della moneta. L'inflazione è una variabile...

    – Accademia Politica

    Bce, riprende il confronto tra falchi e colombe

    Le posizioni a favore di una politica monetaria più rigida sono legate a considerazioni strategiche, mentre i dati non segnalano pressioni eccessive della domanda sui prezzi

    – di Riccardo Sorrentino

    Il gradualismo assennato della Bce

    STANFORD - Le principali banche centrali del mondo hanno cambiato marcia e annunciato piani per inasprire la politica monetaria. Con una importante eccezione: la Banca centrale europea, che non intende alzare i tassi di interesse nel 2022, pur consapevole dei rischi di inflazione di oggi.

    – di Melvyn B. Krauss

    Il dopo Weidmann, la scelta del sostituto e lo zoo di Berlino

    L'uscita di un falco può avere l'effetto di un canarino in una miniera. E' il riassunto di quello che potrebbero rappresentare le dimissioni a sorpresa del presidente della Bundesbank Jens Weidmann sul consiglio della Bce. Poiché si apre un periodo delicato per le decisioni di politica monetaria, il

    – di Donato Masciandaro

    Chi è Weidmann, il falco che sorride, presidente dimissionario della Bundesbank

    Weidmann potrebbe essersi dimesso dalla presidenza della Bundebank per una crescente difficoltà nel conciliare le sue posizioni, spesso molto rigide a difesa dell'indipendenza della Bce dalle politiche di bilancio, con la politica monetaria della Banca centrale europea soprattutto in prospettiva nella fase post-pandemica

    – di Isabella Bufacchi

    Weidmann lascia la Bundesbank dopo 10 anni: «E' ora di voltare pagina»

    A sorpresa, il presidente della Bundesbank Jens Weidmann ha deciso di dimettersi dopo dieci anni alla guida della banca centrale tedesca. Il 53 enne ha chiesto al presidente della Repubblica federale Frank-Walter Steinmeier di essere sollevato dal suo incarico alla fine dell'anno, ha comunicato la

    – di Isabella Bufacchi

1-10 di 771 risultati