Ultime notizie:

Jennifer Jason Leigh

    Smartworking soluzione definitiva? Macché, l'ufficio resta fondamentale

    L'autore del post è Luca Bianchetti. Laureato in ingegneria e psicologia, ha un MBA. Ha fatto il consulente direzionale con società multinazionali, si è occupato di molti progetti di trasformazione e di ridisegno dei processi.  Tutti i lavoratori sono convinti smartworkers ormai, anche io. Ma facciamo un po' di ordine, diamine. Non avremo mica trovato la relazione di lavoro perfetta così per caso, di colpo, no? Ho espresso questo dubbio anche su Twitter e ho raccolto una quantità inattesa di r...

    – Econopoly

    Da Cate Blanchett a Tom Hanks, le migliori prove d'attore del 2016

    Spesso gli appassionati delle classifiche cinematografiche si dimenticano di parlare degli attori e delle attrici, concentrandosi unicamente sui migliori film.Oltre che di grandi pellicole, il 2016 è stato un anno di grandi interpretazioni e due delle più significative le abbiamo riscontrate in uno

    – di Andrea Chimento

    Miglior attrice non protagonista / Jennifer Jason Leigh (The Hateful Eight)

    Prima, meritatissima nomination in carriera per un'attrice di culto, che ha lavorato con registi del calibro di Robert Altman («America oggi» e «Kansas City»), David Cronenberg («eXistenZ»), Todd Solondz («Palindromi») e tanti altri.Unica donna degli "hateful eight" di Tarantino, recita

    Provaci ancora Quentin: tutto già visto in "The hateful eight"

    Non è pubblicato Stampa Un western filologico, pepato da esplosioni di teste e da sincera partigianeria contro i razzisti.Niente di nuovo La statura di un regista si misura anche dalla capacità di "deportare" il pubblico in cinema remoti, pur di godersi l'ultima sua fantasia. Così accade per The hateful eight di Quentin Tarantino: il formato Ultra Panavision 70 - usato in pochi film, tra cui Gli ammutinati del Bounty di Lewis Milestone (1962) - permette un'inquadratura estesa e distesa, ma è...

    – Cristina Battocletti

    I 10 film più attesi del 2016

    I film più amati del 2015? Mentre addetti ai lavori e appassionati compilano le loro classifiche, vi proponiamo una panoramica delle dieci pellicole del 2016

    – Andrea Chimento

    Berlino, Winterbottom in gara

    The Killer Inside Me del regista inglese sarà in competizione. Annunciati in concorso anche Zhang Yimou e 12 nuovi titoli

    – La redazione

    Berlino, Winterbottom in gara

    The Killer Inside Me del regista inglese sarà in competizione. Annunciati in concorso anche Zhang Yimou e 12 nuovi titoli

    – La redazione

1-10 di 12 risultati