Jeffrey Sachs è professore di Sviluppo sostenibile e di Politica e gestione della salute alla Columbia University, nonché direttore dell'influente "The Earth Institute" presso la stessa università; questo ente è stato costituito con il compito di sostenere progetti interdisciplinari per la soluzione di problemi mondiali quali la lotta all'Aids, i cambiamenti climatici e l'estrema povertà in cui versa una larga parte della popolazione del nostro pianeta.

Direttore del programma delle Nazioni Unite "Millennium Project" tra il 2002 e il 2006, Jeffrey Sachs è consulente del segretario generale dell'Onu Ban Ki-Moon, dopo esserlo stato anche di Kofi Annan.

Gli studi e le attività internazionali di Jeffrey Sachs sono stati rivolti alla riduzione della povertà, in particolare nei paesi in via di sviluppo e in quelli ex-socialisti che si sono trasformati in paesi con economie di mercato.

Ultimo aggiornamento: 09 febbraio 2022
  • 10 marzo 2019
    Suor Alessandra Smerilli: «L’economia ripensi se stessa per ritrovare la sua anima»

    Commenti e Idee

    Suor Alessandra Smerilli: «L’economia ripensi se stessa per ritrovare la sua anima»

    «L’Occidente ha ridotto la povertà. La globalizzazione trainata dall’Europa e dagli Stati Uniti ha creato le condizioni per la crescita economica di pezzi interi del mondo. Ora, però, l’Occidente deve diminuire le disuguaglianze. Gli oligopoli economici e reddituali, tecnologici e culturali hanno

  • 25 agosto 2018
    Siamo tutti migranti del clima
  • 12 maggio 2018
    Denuclearizzazione sì, ma per tutti

    Commenti e Idee

    Denuclearizzazione sì, ma per tutti

    Esistono due tipi di politica estera: una basata sul principio della “legge del più forte” e una basata sullo stato di diritto internazionale. Gli Stati Uniti vogliono seguire entrambi i criteri: ritenere gli altri Paesi responsabili di fronte al diritto internazionale, e allo stesso tempo non

  • 23 aprile 2018
    Facebook, se il nostro profilo non è nostro

    Tecnologie

    Facebook, se il nostro profilo non è nostro

    Chris Hughes, uno dei cofondatori di Facebook, ha osservato di recente che lo scrutinio pubblico del portale era «atteso da tempo», dichiarando di «trovare scioccante che i suoi amministratori non abbiano dovuto rispondere ad altre domande di questo tipo prima d’ora». Sono anni che alcuni leader

  • 12 aprile 2018
    Alleanza M5S-Pd per ridare peso all’Italia

    Commenti e Idee

    Alleanza M5S-Pd per ridare peso all’Italia

    L’Unione europea ha più che mai bisogno di unità per affermare i suoi valori e i suoi interessi in un’era in cui la leadership globale statunitense è sull’orlo del crollo, la Cina è in fase di ascesa e la Russia vacilla nuovamente tra la collaborazione e lo scontro con la Ue. Divisa, la Ue è una