Ultime notizie:

Jean Asselborn

    Sea Watch, Berlino e Parigi contro l'Italia. Salvini: non accettiamo lezioni

    Diventa un caso internazionale la vicenda della nave Sea Watch 3, dopo che la comandante Carola Rackete, 31 anni, cittadina tedesca, è stata arrestata la scorsa notte dalle autorità italiane per essere entrata nel porto di Lampedusa violando per l'ennesima volta l'alt intimatogli dalla Guardia di Finanza

    – di Andrea Gagliardi

    Sea Watch a Lampedusa, la comandante ai domiciliari

    Accuse e polemiche, ma anche molta solidarietà per la comandante della nave olandese di cui è armatrice una Ong tedesca. Carola Rackete è ora ai domiciliari sull'isola. L'accusa nei suoi confronti è di resistenza o violenza contro nave da guerra e tentato naufragio. Nella concitata manovra di attracco, la Sea Watch ha speronato una motovedetta Gdf danneggiandola

    – di A. Gagliardi, F. Milano e V. Nuti

    Tra welfare e familismo - Un'altra spiegazione del nuovo razzismo italiano

    Dopo essersi rivelata euroscettica, l'Italia si sta rivelando anche razzista. Non sono sicuro che sia l'aggettivo giusto da usare. Ma tant'è. Un sondaggio del Pew Research Center ha spiegato nel giugno scorso che l'Italia è il paese europeo nel quale sono più radicati i sentimenti razzisti e xenofobi. C'è di più. Gli italiani hanno una percezione erronea, esagerata, del numero di stranieri presenti sul territorio nazionale. Secondo un recente studio demoscopico Eurobarometro, gli italiani in med...

    – Beda Romano

    Migranti, tutti contro tutti in Europa. E l'Italia guarda a Orban

    Alla fine la battuta di Jean Asselborn, ministro degli esteri del Lussemburgo, si è rivelata profetica: «Per Pasqua avremo un compromesso sulla riforma di Dublino. Ma non so di quale anno». Oggi, al consiglio degli Affari interni in corso a Lussemburgo, si è assistito all'ennesima frattura sulla

    – di Alberto Magnani

    Ue divisa sui negoziati con Ankara

    BruxellesSarà un vertice europeo di un solo giorno, ma non per questo meno impegnativo quello che si terrà domani qui a Bruxelles. Alcuni dei temi appaiono poco controversi, come quelli della sicurezza o della difesa. Altri invece sono assai più complessi, come quelli legati alle relazioni con la

    – di Beda Romano

    Slovacchia - Il paese della solidarietà flessibile - 13/11/16

    LETTERA DA BRATISLAVA - Da tempo, la località di Gabcikovo non ospita più le aule dell'università di Bratislava. Il governo slovacco ha riconvertito il sito, a un'ora di strada dalla capitale, in un centro di accoglienza per profughi. Gli edifici costruiti dall'allora regime comunista cecoslovacco ricordano i Plattenbauten della Germania Orientale: parallelepipedi squadrati che spuntano all'orizzonte nella campagna coltivata a grano. La Slovacchia si oppone al ricollocamento obbligatorio in tutt...

    – Beda Romano

1-10 di 35 risultati