Ultime notizie:

Jason Horowitz

    Bergamo, il buco nero della pandemia

    Selezione settimanale di riflessioni, reportage, analisi sul coronavirus e su come sta cambiando il volto della nostra quotidianità - puntata 2

    – a cura di Sara Deganello

    Roma, un conto da 280 milioni per liberarsi della spazzatura

    I numeri dell'emergenza spazzatura di Roma. Approssimando i dati dettagliati del bilancio 2017, il costo complessivo per servizi sostenuti dalla società comunale di nettezza urbana Ama è stato pari a 277,4 milioni di euro. Sono soldi spesi dai romani in buona parte per esportare fuori dal Lazio in

    – di Jacopo Giliberto

    Il nuovo premier Conte e il vizio dei politici italiani di taroccare il curriculum

    Diciamolo. Il possibile caso, fatto emergere dal New York Times, del "taroccamento" dei curriculum di Giuseppe Conte, premier indicato da Luigi Di Maio per il governo M5s-Lega, sta mettendo sotto i riflettori un nuovo trend per i politici italiani. Tra chi il curriculum non lo ha proprio (come Luigi Di Maio, Matteo Salvini e Giorgia Meloni che non sono neanche laureati ma almeno lo ammettono) e chi tarocca il proprio curriculum, esce fuori l'immagine di una nuova classe politica italiana degna d...

    – Carlo Festa

    Il divieto dei due mandati: traballa pure l'ultima regola del M5S delle origini

    Una volta c'era il Movimento Cinque Stelle anti-euro, anti-sistema, anti-Nato, anti-lobby, rigidissimo nel suo primo comandamento, quello che avrebbe dovuto sovvertire l'autoreferenzialità della casta e le incrostazioni del potere: il divieto dei due mandati, ovvero l'impossibilità di ricoprire più

    – di Manuela Perrone

    Gaffe agli Oscar, Pwc si scusa: è colpa nostra

    Ore dopo la gaffe degli Oscar 2017 in cui ha brillato solo l'elegante e deciso fair play di Jason Horowitz, trentaseienne produttore di La La Land, il film premiato per errore al posto del vero vincitore Moonlight, il colpevole confessa e si scusa. Non è stato un autore sbadato, completamente

    – di An.Man.

    Outsider saranno gli altri

    Hillary Clinton, dopo il suo primo, importante comizio della campagna per le presidenziali 2016, è scesa dal palco e ha visto un vecchio amico tra la folla. «Sono contentissima di vederti qui», ha detto a Len Lenihan, ex presidente del Partito democratico nella contea di Erie, nello Stato di New

    – Jason Horowitz

1-10 di 29 risultati