Ultime notizie:

Jan Fabre

    Industria e innovazione per una cultura d'impresa

    Anche la moda è declinata in chiave arty in questo numero di How to Spend It e così pure il focus sulla bellezza e sui nuovi profumi, ispirati alla notte, al buio e all'heure bleue di Jan Fabre.

    Lussemburgo underground tra musei d'arte moderna, casematte, festival e skatepark

    Una volta all'interno, tutti e tre i piani della struttura sono dedicati alle migliori esposizioni d'arte contemporanea dei migliori artisti internazionali; ecco alcuni nomi: Alvar Aalto, Marina Abramovic, James Coleman, Jan Fabre, Roland Fischer, Gilbert & George, Martin Margiela,Thomas Hirschhorn, Fiona Rae, Pipilotti Rist, Julian Schnabel, Cindy Sherman, Katinka Bock, João Penalva.

    – di Orazio Labbate

    Palermo capitale della Cultura 2018: gli appuntamenti da non perdere

    Da capitale della mafia a capitale della cultura italiana 2018, di strada ne ha fatta Palermo. A dire il vero la città è sempre stata culla di arte e cultura. E' la città della casa editrice Sellerio, della fotoreporter Letizia Battaglia, del virtuoso violoncellista Giovanni Sollima e della regista

    – di Sara Magro

    Un «selfie» tutto belga

    E' il primo artista vivente ad avere avuto una personale al Louvre di Parigi, e la sua presenza è costante nei maggiori musei e festival del mondo. 40 anni fa si affacciò alla ribalta dell'arte, e con le sue performances, le sue opere, i suoi testi, i suoi spettacoli, le sue trasgressioni, nel tempo

    – di Flavia Foradini

    Un «selfie» tutto belga

    E' il primo artista vivente ad avere avuto una personale al Louvre di Parigi, e la sua presenza è costante nei maggiori musei e festival del mondo. 40 anni fa si affacciò alla ribalta dell'arte, e con le sue performances, le sue opere, i suoi testi, i suoi spettacoli, le sue trasgressioni, nel tempo

    – Flavia Foradini

    JAN FABRE: l'IMPERATORE DELLA SCONFITTA

    Dal 16 to 27 maggio 2017                L'IMPERATORE DELLA SCONFITTA di Jan Fabre  traduzione di Giuliana Manganelli  regia: Elena Arvigo e Sara Thaiz Bozano  con Elena Arvigo e Marco Vergani  scene Alessandro di Cola Produzione Teatro Out Off, via Mac Mahon 16, Milano                                                                                                                                                                      teatrooutoff 

    – Graziano Origa

    Fermare la morte danzando

    E' un energico giovanotto di trentasei anni il Festival «Oriente Occidente» di Rovereto, oggi intitolato «Corpi e confini», ma ne dimostra il doppio per quanta ricchezza di danza ha saputo offrire al pubblico italiano e non solo. Da un tempo che pare irraggiungibile, Paolo Manfrini e Lanfranco Cis,

    – di Marinella Guatterini

    Agenda animale, gli appuntamenti del weekend del 18-19 giugno 2016

    Per segnalazioni scrivere una mail a 24zampe@ilsole24ore.com +++ NO PET NO PARTY, ROMA, DA SABATO 18 A DOMENICA 26 GIUGNO 2016 "No Pet No Party" si inaugura a partire da sabato 18 Giugno, presso Euroma2 a Roma, e dura fino a domenica 26 giugno. L'evento comprende un programma di adozioni, incontri divulgativi, mostre, sfilate, consigli veterinari e nutrizionali, dimostrazioni di dog agility, dog dance, pet therapy, toelettatura e tanto altro. Durante la manifestazione saranno presenti i volon...

    – Guido Minciotti

    Fabre misura le nuvole

    «C'è bisogno di cavalieri che difendano la vulnerabilità della bellezza, e quella del genere umano». Jan Fabre, l'artista belga nato ad Anversa nel 1958, noto per le sue gigantesche installazioni fatte di gusci di scarabei iridescenti ma anche per le sue creazioni teatrali controverse, è seduto di

    – di Pia Capelli

1-10 di 56 risultati