Ultime notizie:

Jamie Fobert

    La Tate raddoppia a St. Ives

    Tate supera se stessa e presenta non solo una nuova mostra, ma un nuovo museo. Ha appena aperto al pubblico Tate St Ives, filiale del celebre museo londinese in Cornovaglia, ampliata e reinventata, «raddoppiata» negli spazi e nelle ambizioni.Gli amanti del modernismo britannico, di cui St. Ives è

    – di Nicol Degli Innocenti

    A Venezia apre il «Fondaco», 7mila metri quadri di negozi e cultura

    E' stato il cuore economico della città e delle sue relazioni commerciali, come racconta ancora oggi il suo nome, Fondaco dei tedeschi; è diventato ricovero e mensa per i poveri durante la pestilenza del 1490, distrutto in un incendio nel 1505 e riaperto nel 1508, trasformato in dogana da Napoleone

    – di Barbara Ganz

    Venezia, lusso e artigianato per il nuovo Fondaco dei tedeschi

    Le scale mobili rosso lacca convivono con le travi a vista, i pavimenti in terrazzo veneziano e perfino le incisioni lasciate sulle colonne dai mercanti che animavano questo luogo. Dove è stato possibile, il Fondaco dei Tedeschi («Fontego», per i veneziani) ha conservato le sue caratteristiche e la

    – di Barbara Ganz

    Arredamento, Castelli si rafforza nel «contractor»

    La differenza, sul mercato, la fanno servizio, flessibilità e rapidità di consegna. Ma soprattutto, la capacità di rispondere a qualunque esigenza dei clienti, sia essa la realizzazione ex novo di un edificio, il suo allestimento interno o la fornitura degli arredi. Oppure tutto insieme.

    Prosegue con tappa a Tokyo l'espansione retail di Versace

    Nuova tappa asiatica per il rinnovamento della rete di monomarca Versace, che ha inaugurato una nuova boutique a Tokyo, a Ginza: su una superficie di 430 metri quadri, esprime il concept pensato da Donatella Versace in collaborazione con l'architetto inglese Jamie Fobert. Mosaici in marmo, ispirati

    Versace apre una nuova boutique a Madrid

    Si trova in Calle de Serrano 16 la nuova boutique inaugurata da Versace a Madrid. Il progetto segue un nuovo concept messo a punto da Donatella Versace in collaborazione con l'architetto inglese Jamie Fobert. Il negozio si sviluppa su un'area di 420 metri quadrati, ospita mMosaici in marmo, ottone