Ultime notizie:

James Tobin

    Azioni, bond, titoli corporate, oro: ecco come investe «Mr. Mondo»

    Azioni in maggioranza, ma anche tanti titoli di Stato e nel complesso una buona diversificazione fra le varie classi di investimento. Lo si considerasse come un unico soggetto investitore, un ipotetico «Mr. Mondo» avrebbe un portafoglio del genere: 124mila miliardi di dollari di valore impiegati

    – di Maximilian Cellino

    L'eccesso di prudenza che frena l'inflazione Usa

    Perché la disoccupazione è così bassa in Paesi dove l'inflazione resta sotto controllo? Per gli economisti questa è una domanda di fondo: e quando gli economisti devono misurarsi con una domanda di fondo, spesso il risultato è un disaccordo di fondo.

    – di Edmund S. Phelps

    Maggiore stabilità solo con regole e autorità globali

    Gentile Fabi, le polemiche sulla moneta unica europea costituiranno uno dei temi della prossima campagna elettorale. Sono convinto che per l'Italia avviare in qualunque modo una strategia per uscire dall'euro potrebbe creare molti problemi. Si rischierebbe soprattutto di dar vita ad un pericoloso

    Una riforma bipartisan per il welfare americano

    PEZZO LUNGO, DI 156 RIGHE CHE CONTIENE UNA PROPOSTA BIPARTISAN (un piano di imposta negativa sul reddito) PER CREARE UNO STRUMENTO FISCALE CONTRO LA POVERTA', VISTO CHE QUELLI ATTUALI E QUELLI PROPOSTI IN LORO VECE SONO COSTOSI E INEFFICACI

    – di Martin Feldstein

    Moscovici: bozza Ftt ai ministri Ue nelle prossime settimane

    Nelle prossime settimane i ministri interessati potrebbero ricevere la bozza della legislazione necessaria ad istituire la tassa sulle transazioni finanziarie (Financial Transaction Tax, Ftt) in dieci Paesi europei. Lo dice il commissario europeo agli Affari economici e finanziari Pierre Moscovici,

    – dalla Redazione

    Lezioni economiche dagli anni 70

    Quando non sono occupato a cercare di fare qualcosa per contrastare l'orrore politico che si sta dispiegando negli Stati Uniti, impiego il mio tempo a revisionare capitoli di manuali di economia e a prepararmi per una serie di discorsi in Europa, fra cui uno che ho tenuto recentemente a Ginevra

    – di Paul Krugman

    Oggi la guida del Sole sui Nobel per l'Economia 1979-1982

    La collana "L'economia della famiglia" prosegue mercoledì 17 agosto con gli approfondimenti dedicati ai premi Nobel dell'economia all'interno del volume Idee che muovono il mondo. Premi Nobel 1976-1982: dalla premiazione di Herbert Simon, con la quale sono state allargate le frontiere della

    I grandi uomini che hanno ampliato i confini dell'economia

    Questa infornata di premi Nobel dell'economia lancia un importante segnale sui confini della scienza economica. Con la premiazione di Herbert Simon (nel 1978) l'Accademia delle Scienze svedese ha detto che "non di solo pane (o di sola economia!) vive l'uomo" e ha allargato le frontiere della

    – di Fabrizio Galimberti

    La sopravvalutazione delle imposte sulle transazioni finanziarie

    Comunque si concludano le elezioni presidenziali americane di novembre, una delle proposte che probabilmente avrà un seguito sarà l'introduzione di un'imposta sulle transazioni finanziarie (ITF). Sebbene non sia affatto un'idea folle, una ITF non è certo la panacea che i suoi sostenitori di estrema

    – Kenneth Rogoff

1-10 di 71 risultati