Ultime notizie:

James Tobin

    Reddito universale di base, una misura (neo)liberale

    E' considerata una proposta populista, soprattutto in Italia. Socialista, anche. Ai conservatori sicuramente non piace. Ai liberali? Ai liberali autentici, e persino neoliberali, piace, e fin dai tempi di Thomas Paine. Anche perché è, da tempo, una loro proposta[1], da attuare in sostituzione di gran parte di un welfare state considerato molto invasivo, in fondo di ispirazione bismarkiana, quindi illiberale. Il reddito di base (o reddito minimo, o reddito universale: le formulazioni sono molto di...

    – Riccardo Sorrentino

    E' ufficiale: Biden nomina Janet Yellen segretaria al Tesoro Usa

    Prende forma ufficialmente il team economico del presidente eletto: ad aiutare l'ex presidentessa della Fed il vicesegretario Adewale "Wally" Adeyemo; a capo dell'ufficio bilancio l'amministratrice delegata del think tank progressista Center for American Progress, Neera Tanden, contestata però da diversi senatori repubblicani. Manca ancora una nomina: quella del consigliere economico del presidente

    Azioni, bond, titoli corporate, oro: ecco come investe «Mr. Mondo»

    Azioni in maggioranza, ma anche tanti titoli di Stato e nel complesso una buona diversificazione fra le varie classi di investimento. Lo si considerasse come un unico soggetto investitore, un ipotetico «Mr. Mondo» avrebbe un portafoglio del genere: 124mila miliardi di dollari di valore impiegati

    – di Maximilian Cellino

    L'eccesso di prudenza che frena l'inflazione Usa

    Perché la disoccupazione è così bassa in Paesi dove l'inflazione resta sotto controllo? Per gli economisti questa è una domanda di fondo: e quando gli economisti devono misurarsi con una domanda di fondo, spesso il risultato è un disaccordo di fondo.

    – di Edmund S. Phelps

    Maggiore stabilità solo con regole e autorità globali

    Gentile Fabi, le polemiche sulla moneta unica europea costituiranno uno dei temi della prossima campagna elettorale. Sono convinto che per l'Italia avviare in qualunque modo una strategia per uscire dall'euro potrebbe creare molti problemi. Si rischierebbe soprattutto di dar vita ad un pericoloso

    Una riforma bipartisan per il welfare americano

    PEZZO LUNGO, DI 156 RIGHE CHE CONTIENE UNA PROPOSTA BIPARTISAN (un piano di imposta negativa sul reddito) PER CREARE UNO STRUMENTO FISCALE CONTRO LA POVERTA', VISTO CHE QUELLI ATTUALI E QUELLI PROPOSTI IN LORO VECE SONO COSTOSI E INEFFICACI

    – di Martin Feldstein

1-10 di 76 risultati