Ultime notizie:

James Marsh

    Chi parla è perduto nell'inquietante «A Quiet Place»

    Uno degli horror più originali degli ultimi tempi è tra i protagonisti del weekend in sala: «A Quiet Place - Un posto tranquillo» è un lungometraggio da non perdere per i tanti fan del genere terrificante per eccellenza.Ambientato nel 2020, il film racconta un momento in cui la popolazione della

    – di Andrea Chimento

    L'incredibile «The walk» di Robert Zemeckis

    Dal Festival di Roma alle sale italiane: presentato pochi giorni fa nel corso della kermesse capitolina, «The Walk» di Robert Zemeckis è uno dei film più attesi del weekend, insieme a «Dheepan» di Jacques Audiard e «Crimson Peak» di Guillermo del Toro.Al centro di «The Walk» c'è una storia, vera e

    – Andrea Chimento

    Philippe Petit: sospeso sul filo sono uno scrittore del cielo

    Il grande funambolo francese accompagna nella capitale `The Walk´ del regista Robert Zemeckis, che racconta la sua impresa del 1974 tra le due Torri Gemelle. «Non sogno mai di camminare sul filo, perché lo faccio tutti i giorni. Sogno di volare piuttosto, anche se ancora oggi, a 66 anni, continuo a

    Ai David di Donatello stravince «Anime nere» di Francesco Munzi

    «Anime nere» batte tutti: la pellicola di Francesco Munzi, presentata in concorso alla Mostra di Venezia 2014, è stata premiata con il David di Donatello per il miglior film, superando la concorrenza de «Il giovane favoloso» di Mario Martone e «Mia madre» di Nanni Moretti.

    – Andrea Chimento

    Scienziati e Cinema / La teoria del tutto

    Il film di James Marsh racconta la storia di una delle menti scientifiche contemporanee più brillanti, l'astrofisico inglese Stephen Hawking. La sua biografia cinematografica si sviluppa tra l'evoluzione della sua malattia degenerativa e la relazione con la moglie Jane. Come per John Nash, anche

    Oscar 2015, su Twitter la statuetta va a Selma ma la sorpresa è Boyhood

    Domenica sera 22 febbraio va in scena l'87ma edizione della cerimonia degli Oscar che si terrà al Dolby Theatre di Los Angeles. Le nomination hanno già portato ulteriori incassi agli otto titoli candidati al premio Oscar come miglior film. Hanno totalizzato nel mondo: 392 milioni di dollari «American Sniper» di Clint Eastwood (il film è costato 58.8 milioni di dollari), 174 milioni di dollari «Grand Budapest Hotel» di Wes Anderson (costo 31), 157 «The Imitation Game» di Morten Tyldum (costo 1...

    – Luca Tremolada

    Nomination miglior attrice / Felicity Jones «La teoria del tutto»

    Nata in Inghilterra nel 1983, Felicity Jones è stata fino a oggi un'attrice di terz'ordine, poco conosciuta e ancor meno presa in considerazione. Per il ruolo di Jane Hawking (moglie di Stephen) ne «La teoria del tutto» di James Marsh ha ottenuto una nomination che ha fatto nascere diverse

    Nomination miglior attore / Eddie Redmayne «La teoria del tutto»

    Secondo molti, l'unico vero motivo d'interesse de «La teoria del tutto» di James Marsh (biopic su Stephen Hawking) è ammirare l'impressionante performance di Eddie Redmayne, attore londinese qui alla sua prima nomination. Solitamente relegato a ruoli secondari, Redmayne ha dimostrato finalmente il

    Nomination miglior film / La teoria del tutto di James Marsh

    Film biografico su Stephen Hawking, celebre astrofisico, e sul suo rapporto d'amore con la moglie Jane. E' piaciuto più negli Stati Uniti che in Italia, dove in molti l'hanno accusato di scelte stilistiche troppo ricattatorie e portate a commuovere. Il vero (e unico) punto di forza sono gli attori,

1-10 di 36 risultati