Ultime notizie:

Jaime Hayon

    I «malfatti» contro l'omologazione

    L'anti-serializzazione e il malfatto cari a Gaetano Pesce, ovvero l'imperfezione nel design con l'obiettivo di una singolarità in grado di rendere gli oggetti delle cose uniche, sempre partendo dalla piattaforma della produzione industriale sono al centro della esposizione "Viva la Diferencia"

    – di Stefano Biolchini

    Se nelle nuove proposte di design si ritrovano gli Anni 50

    Un desiderio, nemmeno troppo celato, di circondarsi di forme rassicuranti, di ritrovare abitudini note e familiari, strizzando l'occhio alla nostalgia: c'è tutto questo nel ritorno al passato che rivelano tanti arredi di nuova produzione. Gli anni 50 sono i grandi protagonisti del revival, tra

    – di Antonella Galli

    Le sedie continuano a rinnovarsi

    Come un esercito pacifico, impegnato in un'occupazione ordinata e colorata, i nuovi modelli di sedia hanno invaso i padiglioni dell'ultimo Salone del Mobile di Milano: il miracolo si è rinnovato e le sedie - una tipologia di arredo a cui ogni anno sembra impossibile poter aggiungere un'idea nuova -

    – Antonella Galli

    Bestiario di design. The bird di Cassina, in legno di paulownia

    Serie di accessori simbolici progettati dal designer madrileno Jaime Hayon e realizzati da Cassina con il legno dello storico albero Paulownia. Tre oggetti decorativi, realizzati con legno originale Paulownia, finitura a olio naturale: The Bird, scultura che funge da porta lettere grazie ad una piccola fessura nel becco e lungo la curva del dorso della schiena; The Bird House, custodisce piccoli oggetti quali cellulare, monete o simili, sia dentro la struttura che sul piccolo piedistallo roton...

    – Guido Minciotti

    Quando il «pezzo di design» è in edizione limitata - Foto

    Il progetto di un arredo contiene, quando è autoriale, un alto tasso di creatività che va oltre la funzione per cui è stato creato e la serialità che contraddistingue la produzione industriale. Per evidenziare questa componente creativa nascono edizioni limitate che trasformano mobili e oggetti in

    Dall'automotive all'alimentare: i grandi marchi sposano il design del Fuorisalone

    Arredamento, ma non solo. Il design è un settore che permea molti altri contesti e il concetto appare chiaro man mano che si entra nel vivo della settimana dedicata al Salone del Mobile. Se in Fiera a regnare sono i big brand dell'industria del mobile, dell'ufficio e dell'illuminazione, oltre i

    – di Marta Casadei

    A Milano il ritorna il salone dell'auto-mobile

    Anche l'edizione 2015 della design week si conferma essere un salone dell'auto-mobile I costruttori espongono sì le nuove vetture, ma soprattutto oggetti di stile ispirati alle linee delle loro gamme. Ben 8 i quartieri coinvolti quest'anno, da Brera a 5 Vie, da Porta Venezia a Tortona, da Lambrate

1-10 di 27 risultati