Ultime notizie:

Jacques Attali

    Conosci te stesso e conoscerai gli dei e l'universo: l'arte dei trend nell'era dell'incertezza

    Le problème avec notre époque est que le futur n'est plus ce qu'il était! (Paul Valéry) Non penso mai al futuro perché arriva troppo presto (Albert Einstein) Delusi dal futuro, faremo i nostri progetti sul passato (Ennio Flaiano) All'Institute for the Future dicono: «La legge fondamentale degli studi sul futuro è che non esistono fatti sul futuro. Solo narrazioni». Come ha osservato Luca De Biase sul suo blog, le previsioni in effetti non attraversano un momento di grande popolarità. The Econ...

    – Andrea Granelli

    Londra e l'Europa, corsi e ricorsi sull'onda lunga della Brexit

    Negli anni '70 il Regno Unito (qui di seguito: UK) era davvero molto attratto dall'Europa. Un'Europa che per la verità ancora si chiamava CEE (Comunità Economica Europea) e non UE (Unione Europea).In quel clima negli ambienti diplomatici europei prese forma e cominciò a circolare questo

    – Giulio Tremonti

    Fondazione Bracco apre un bando per far nascere start up dell'economia circolare

    Se le start up sono ancora poche in Italia, anche a Milano che ne è la capitale almeno in termini numerici, non mancano i bandi per favorirne la nascita. L'ultimo ad aprirsi riguarda l'economia circolare ed è promosso dalla Fondazione Bracco, in collaborazione con Positive Economy Forum San

    – Cristina Casadei

    Nel futuro non ci sarà posto per i giovani: il mondo che ci aspetta secondo Jacques Attali

    L'invecchiamento del mondo visto da Jacques Attali, consigliere di stato di Mitterand, banchiere, economista e autore del libro "Breve storia del futuro", appena ripubblicato in una versione aggiornata, che svela cosa ci aspetta nei prossimi 50 anni. Ecco cosa succederà se saremo giovani per sempre. Leggi l'articolo sul Sole 24 Ore

    – Luisanna Benfatto

    Gli spazi dell'economia positiva

    I bisogni sociali crescono, la spesa pubblica si ritrae e la deriva del welfare state rischia di abbandonare a se stessi o relegare ai margini della società fasce sempre più ampie di soggetti deboli. Eppure esiste una notevole massa di capitali finanziari che potrebbe essere indirizzata in maniera

    – Elio Silva

    Mediterraneo, risorsa per le imprese

    Non c'è solo Etihad-Alitalia, il Mediterraneo è un'area in grande sviluppo e per le imprese italiane c'è l'opportunità di cogliere un significativo potenziale inespresso. Abbiamo un mercato interessante da proporre e ci riconoscono capacità imprenditoriali, ma quello che manca quasi totalmente sono

    Economia Positiva, presentato il II forum. L'Italia migliora (di poco)

    Guardare l'azienda, le istituzioni, il mondo, dalla prospettiva dei nostri figli, attraverso un indice economico che non misuri solo la "ricchezza" in termini di Pil , ma anche un benessere a lungo termine, che si traduca in sostenibilità ambientale, tecnologie intelligenti, infrastrutture

    – Laura Cavestri

1-10 di 65 risultati