Ultime notizie:

Jack Kerouac

    Un cantautore lungo la via Francigena

    Torno a casa a piedi (DeAgostini, ?16) del cantautore Jack Jaselli è un viaggio per alcuni scontato ma contemporaneamente una scelta coraggiosa, un diario di viaggio di un itinerario filosofico ed ecologico, ri-costitutivo, durato 37 giorni lungo la via Francigena. Dalla Pianura Padana prima zona rossa d'Europa - per coronavirus ora ma storicamente per emissioni di CO2 e pm10 prodotte - lungo il naviglio pavese sino all'abbazia di Chiaravalle, le foreste di Berceto attraverso gli Appennini mont...

    – Mauro Garofalo

    «Nomadland», il film giusto al momento giusto

    Una riflessione sul lungometraggio di Chloé Zhao, assoluto trionfatore della notte degli Oscar con tre statuette: miglior film, miglior regista e miglior attrice protagonista

    – di Stefano Biolchini e Andrea Chimento

    Gli «Afropei» colorano l'Europa

    Johny Pitts è andato in cerca degli «afropei», cittadini pienamente europei e protagonisti di vite che non si possono rinchiudere nello stereotipo dell'immigrato

    – di Claudio Visentin

    Torna Thurston Moore e dice "sharing"

    Esce l'ultimo album del musicista statunitense dal titolo "By The Fire" in cui convergono tanta poesia e un pizzico di classicità. A "IL" racconta cosa significa oggi essere emblema e guida di un'avanguardia inclusiva e collaborativa, socialmente consapevole e politicamente di rottura

    – di Michele Casella

    In roulotte con Goethe

    Finché la prudenza davanti al contagio ci suggerirà di mantenerci perlopiù all'interno dei confini nazionali, i nostri migliori accompagnatori saranno quei libri che raccontano un tempo in cui il percorrere su e giù la Penisola era considerato, in tutta Europa, il non plus ultra delle esperienze formative. Ed ecco allora un tour nelle opere dedicate al Grand Tour in cui, con la guida di Montaigne, Byron e Leprince, anche gli snob scopriranno che non c'è niente di male nell'essere "turisti"

    – di Francesco Guglieri

    Vivere con le parole - La storia di Iacopo Pelagatti

    Lavorare scrivendo, in modo libero, senza uffici o obblighi di vivere in città. E' possibile? Iacopo con la sua storia ci dimostra di sì. Iacopo raccontami un pò di te! "Nome: Iacopo Pelagatti, età: 29 anni (ancora per poco), provenienza: Piacenza. Lavoro: copywriter, anche se a questo ci arrivo tra un attimo. Fin da bambino ho sempre amato molto leggere e scrivere. I libri mi tenevano compagnia e il momento del tema in classe d'italiano era sempre magico. Crescendo però non ho mai studiato scrit...

    – Gloria Chiocci

    Il lavoro ben fatto di Simone in dieci citazioni

    Caro Diario, questo di Simone Bigongiari è il primo racconto citato che pubblico e non ti nascondo che sono un poco "pucurillo" emozionato. Come e perché è nato questo nuovo format te l'ho raccontato qui, quindi mi fermo qui e ti lascio alla lettura della storia di Simone, poi magari ci torniamo su. 1. Pablo Neruda, Siam Molti Di tanti uomini che sono, che siamo, non posso trovare nessuno: mi si perdono sotto il vestito, sono andati in altre città. Sono una persona che ha sempre fatto della ...

    – Vincenzo Moretti

    Adesso ci vuole fegato

    La storia medica, psicologica, mitologica, simbolica e letteraria della ghiandola più grande del nostro organismo

    – di Vittorio Lingiardi

1-10 di 88 risultati