Ultime notizie:

J. Hirsch

    Tour operator: con Alpitour-Eden Viaggi Tamburi batte Bonomi 2 a zero

    Grandi manovre nel settore turistico. Marriott rilancia sulle residenze di lusso, Accor rileva Moevenpick e Tamburi sale al 70% di Alpitour, l'operatore viaggi che faceva parte una volta della ex galassia Agnelli, oggi molto focalizzata sull'auto, che di recente ha anche rilevato la Eden Viaggi di Nardo Filippetti.  Come si legge in una nota Asset Italia 1, società promossa da Tamburi Investment Partners insieme a numerosi family office italiani, ha raggiunto un accordo con i soci di Wish - pari...

    – Vincenzo Chierchia

    Alpitour, Tamburi sale al 70% del capitale

    Giovanni Tamburi diventa il padrone di Alpitour. In vista dell'estate, la banca d'affari Tamburi Investment Partners, boutique milanese che ha costruito un invidiabile portafoglio nel Made in Italy (da Moncler a Eataly a Beta Utensili), fa un secondo affondo sullo storico marchio del turismo e sale

    – di Simone Filippetti

    Alpitour, Tamburi sfida gli spagnoli per rilevare le quote dei fondi

    Riassetto azionario di Alpitour alle battute finali. La Tip del banchiere Gianni Tamburi sarebbe pronta a subentrare ai fondi di private equity Wise Sgr e J. Hirsch, che stanno disinvestendo le loro quote. Assieme a Tip salirebbero pro-quota anche altri azionisti del gruppo. Al momento i fondi

    – di Carlo Festa

    Tamburi sfida le spagnole Barcelò e Wamos per conquistare Alpitour

    Riassetto azionario di Alpitour alle battute finali. La Tip del banchiere Gianni Tamburi sarebbe pronta a subentrare ai fondi di private equity Wise Sgr e J. Hirsch, che stanno disinvestendo. Assieme a Tip salirebbero pro-quota anche altri azionisti di Alpitour. Al momento i fondi posseggono circa il 32 per cento del tour operator, ma il maggiore azionista singolo è appunto la Tip di Tamburi con un altro 32%. Tamburi ha fatto il suo ingresso lo scorso anno in Alpitour, tramite la newco Asset...

    – Carlo Festa

    Alpitour verso il riassetto azionario: escono i fondi Wise e J. Hirsch

    Procede probabilmente verso il riassetto azionario entro l'estate il gruppo Alpitour, storico marchio di viaggi e vacanze, un tempo di proprietà della famiglia Agnelli. Oggetto dei desideri sarebbero infatti le quote azionarie dei due private equity, soci ormai da 6 anni del gruppo, cioè i fondi J. Hirsch e Wise Sgr. Questi ultimi posseggono circa il 32 per cento di Alpitour ma per entrambi potrebbe essere quasi finita l'avventura nell'azienda: a motivare questo esito ci sarebbe la scadenza dei...

    – Carlo Festa

    Tamburi va in vacanza con Alpitour

    Chissà, forse negli uffici di Via Pontaccio, nel «Quadrilatero» della moda a Milano, devono essersi ricordati di quel vecchio spot «No Alpitour? Ahi Ahi Ahi» e sono corsi ai ripari. Tip, la banca d'affari di Giovanni Tamburi ha comprato Alpitour, storico marchio di viaggi e vacanze. E' l'ultimo

    – Simone Filippetti

    Tamburi investe 120 milioni in Alpitour e rileva il 33%, Burgio ha benzina per accelerare lo sviluppo

    Come si legge in una nota Asset Italia, società promossa da Tamburi investment partners  (Tip) insieme a 30 prestigiosi family offices di imprenditori italiani, ha firmato un accordo con i soci di Alpitour per la sottoscrizione di un aumento di capitale da circa 120 milioni. L'operazione ha l'obiettivo di mettere a disposizione di Alpitour le risorse finanziarie per accelerare il proprio percorso di crescita, anche attraverso ulteriori operazioni di acquisizione, consolidamento e partnership in ...

    – Vincenzo Chierchia

    I tour operator cambiano pelle

    Il mondo dei tour operator e delle agenzie di viaggi si è trasformato negli ultimi 10 anni: la crisi economica, il boom del digitale fai-da-te e le turbolenze internazionali hanno stravolto le dinamiche di mercato. Un terzo dei primi 30 tour operator è sparito, come Teorema, Eurotravel, Rallo

    – di Laura Dominici

    Sul tavolo di Wise due offerte dalla Cina per i villaggi Alpitour

    Due offerte cinesi per Alpitour. Sembra vicino un riassetto azionario per lo storico tour operator italiano, oggi posseduto dai fondi di private equity. Infatti sarebbero arrivate, secondo le indiscrezioni, due offerte da gruppi industriali, due conglomerate cinesi attive in diversi settori fra cui il turismo. Ora gli attuali azionisti di Alpitour, cioe' i fondi Wise e J.Hirsch, dovrebbero avviare un esame delle offerte probabilmente tramite la nomina di un advisor. I nomi dei due gruppi industr...

    – Carlo Festa

1-10 di 13 risultati