Ultime notizie:

Italo Svevo

    Scuola, cronache di un quadrimestre perduto. Ma non del tutto

    Tempo di foto di classe e di scrutini. Che voto dare alla didattica a distanza a cui l'emergenza Covid-19 ha obbligato gli studenti italiani ? Lo abbiamo chiesto agli insegnanti. Che però sono più preoccupati per il rientro a settembre. E per questo, alcuni di loro, l'8 giugno, il mitico ultimo giorno di scuola, hanno scioperato

    – di redazione digitale

    Cavalli, Frizziero, Guccini, Rapino e Zeno in finale al Campiello

    La giuria ha selezionato «Con passi giapponesi», «Sommersione», «Trallumescuro. Ballata per un paese al tramonto», «Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio», «L'incanto del pesce luna». Il premio Opera prima a Veronica Galletta

    – di La.Ri.

    Più che un'amicizia un ballo in maschera

    Riecheggia quasi le note di un ballo in maschera in cui il narratore senza nome danza da solo e, in tutti i ruoli, l'esordio di Giovanni Bitetto, Scavare. Un lungo monologo che è un'educazione sentimentale dalla dialettica fluida, dove l'io narrante, ondivago e poco credibile, si nasconde e

    – di Stefano Biolchini

    16 giugno, è il Bloomsday: Trieste celebra James Joyce (anche con il calcio)

    Da quel lontano 16 giugno sono passati 115 anni. E in tutto il mondo l'anniversario sarà celebrato con letture pubbliche, mostre, itinerari urbani ed esibizioni in costume d'epoca. Perché da quel 16 giugno 1904, la lunga giornata in cui a Dublino si muovono i personaggi dell'Ulisse di James Joyce, tutto è cambiato, nella letteratura contemporanea. Così il Bloomsday - dal nome del protagonista del romanzo, Leopold Bloom - diventa ogni anno un modo per esplorare gli aspetti meno conosciuti dello ...

    – Barbara Ganz

    L'amicizia al tempo dell'esilio

    Non fu vera amicizia. Ma molto ebbero lo stesso in comune, Italo Svevo e James Joyce. Due grandi della letteratura che vennero in contatto agli inizi del secolo scorso a Trieste. Il primo ci era nato, anche se aveva fatto gli studi a Segnitz in Baviera, e aveva sposato Livia, la figlia di Gioachino

    – di Renzo S. Crivelli

    Maturità, in arrivo nomi dei commissari. Sul web impazza il toto-temi

    Domani gli oltre 500mila maturandi potranno conoscere i nomi dei commissari d'esame che si troveranno di fronte a partire dal 20 giugno, data d'inizio della maturità 2018. Le liste dei componenti delle commissioni - formate da 3 membri esterni, 3 interni e un presidente esterno -potranno essere

    – di Alessia Tripodi

    L'orecchio triestino di Bobi Bazlen

    Il 28 luglio 1965 Roberto Bazlen è atteso a pranzo, a Milano, da Eugenio Montale, che gli ha fatto preparare uno dei suoi piatti preferiti. Impensierito dal ritardo di un amico sempre indaffarato ma sempre puntuale, Montale telefona alla casa editrice Adelphi, nata da poco, della quale Bazlen è uno

    – di Andrea Casalegno

    L'incanto di gladioli e melette rosse

    Il nuovo libro di Maurizio Maggiani è una raccolta di favole, tanto accorate e delicate quanto pungenti ed epigrammatiche. La zecca e la rosa, sottotitolo Vivario di un naturalista domestico, si inserisce nel genere millenario dei bestiari, degli erbari e degli apologhi, da Esopo e Fedro a Leon

    – di Gino Ruozzi

1-10 di 44 risultati