Ultime notizie:

Italo Calvino

    Renzo Rosso, mister Diesel: «No all'Italia dei furbi, rubano il futuro»

    Partendo dalla rilettura dell'Apologo sull'onestà di Italo Calvino, una professoressa di Perugia, Gabriella Giudici, scrisse nel 2012 sul suo blog un post che diventò virale. ... Riflettendo sul testo apparso nel 1980, uno degli ultimi interventi di Calvino sulla stampa, Gabriella Giudici scriveva: «Un Paese che distrugge la sua scuola non lo fa mai solo per soldi, perché le risorse mancano o i costi sono eccessivi. ... Alla malinconica lucidità di Calvino potremmo aggiungere il...

    – di Giulia Crivelli

    Esordire con il Premio Calvino

    Numero record di romanzi inviati per partecipare alla XXXIII edizioni: su 889 partecipanti decisi gli undici finalisti. Il 22 il nome del vincitore in diretta streaming

    – di Serena Uccello

    Rodari, il maestro di humor e fantasia che incanta i bambini di ogni età

    Qui è il regno di Primo Levi, Natalia Ginzburg, Italo Calvino. ... Anche Calvino scrive racconti per ragazzi, ma non solo. Calvino è una potenza: cordiale nella forma ma freddo nella sostanza. ... Solo più tardi, dopo la sua morte, Calvino gli renderà merito: «E' una pena dover parlare di Gianni Rodari al passato.

    – di Dario Ceccarelli

    I racconti di Luigi Malerba

    Senza nulla togliere ai romanzi, questa raccolta si candida anzi a diventare la principale porta d'accesso per quanti in futuro decideranno di avventurarsi per la prima volta nella terra di Malerbandia (un poco come, nel caso di Landolfi, avviene da quasi quarant'anni con l'antologia curata da Italo Calvino).

    – di Gabriele Pedullà

    L'Inghilterra ha riscoperto Natalia Ginzburg

    Durante il suo soggiorno nella capitale britannica, ricevette la visita di alcuni amici italiani, come Delio Cantimori e Lalla Romano, e si tenne in corrispondenza con altri, fra cui Italo Calvino e Luciano Foà.

    – di Tommaso Munari

    L'inchiostro visibile

    Gli scrittori non dovrebbero mai essere riconoscibili: «Inchiodato alla mia fisicità, alla mia faccia», dice di se stesso Italo Calvino durante le riprese di un'intervista televisiva svoltasi a Parigi, in casa sua nel 1974. ... Per Calvino l'invisibilità è lo spazio necessario per la scrittura dentro al quale è possibile immaginare mondi impossibili, altri; e, soprattutto, è possibile farli immaginare ai propri lettori senza l'orpello di una presenza fisica deludente o comunque limitante.

    – di Giacomo Giossi

    Cosa fare con i bambini «in quarantena»

    Il tempo dei ragazzi, senza scuola e senza attività sportive, si dilata: è l'ora per smitizzare i video «fake», leggere insieme e inventare favole

    – di Vittorio Lingiardi e Guido Giovanardi

1-10 di 376 risultati