Ultime notizie:

Italikos

    Nuova legge elettorale / Italikos

    E' la proposta di legge elettorale presentata dai Giovani Turchi (l'area Pd che fa capo, tra gli altri, a Matteo Orfini). E' stata annunciata a ottobre dell'anno scorso quando entrò nel vivo la discussione su una possibile modifica dell'Italicum. E' stata battezzata Italikos in quanto punta a

    Legge elettorale, Pd cerca accordo in attesa di motivazioni Consulta

    Conto alla rovescia per l'inizio del dibattito parlamentare sulla legge elettorale, che sarà incardinata giovedì in Commissione Affari costituzionali della Camera, mentre forse già venerdì o uno dei primi giorni della settimana successiva, dovrebbero essere pubblicate le motivazioni della sentenza

    Legge elettorale, le posizioni dei partiti in attesa della Consulta

    Gli occhi della politica dopo il risultato del referendum costituzionale e la crisi di governo che si è aperta con le dimissioni di Matteo Renzi, sono tutti puntati sulla legge elettorale. Le opposizioni, a partire da M5s e Lega, puntano su un immediato ritorno al voto. Anche il Pd, per voce di

    Riapre il cantiere Italicum, partiti al lavoro sui correttivi

    Ora, a urne chiuse, e giocoforza nel pieno di una intricata crisi di governo il focus si concentra sulle sorti dell'Italicum. Davanti alla Consulta pende a breve un giudizio di legittimità. Ma, al netto di ciò, sono gli interessi politici seppure non convergenti a poter favorire un intervento lampo

    – di Nicola Barone

    Blog Grillo rilancia: Italicum anche al Senato, corretto

    «Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto diverse. Alla Camera è l'Italicum. La nostra soluzione è applicare la stessa legge alSenato su base regionale». Così il blog di Beppe Grillo interviene di nuovo sull'indicazione della legge elettorale con cui il M5s (che a regime

    – di Andrea Gagliardi

    Provincellum con il Sì, proporzionale con il No

    Va da sé che le leggi elettorali, essendo leggi ordinarie, sono indipendenti dalla Costituzione. Tanto è vero che l'attuale bicameralismo paritario, pensato all'origine in combinato disposto con il sistema proporzionale, ha convissuto negli ultimi 22 anni con sistemi elettorali maggioritari o

    – Emilia Patta

    Dal Mattarellum 2.0 all'Italikos, il ritorno ai governi di coalizione

    Il rischio - sottolineato ieri da Dario Franceschini - che il dibattito sulle possibili modifiche alla legge elettorale si trasformi in un nuovo tormentore, è più che fondato. La conferma del resto è stata la stessa direzione del Pd, della quale la rivisitazione dell'Italicum è stata protagonista

    – di Barbara Fiammeri

    Italicum, il «segnale» di Renzi è sempre troppo debole per la minoranza Dem

    L'ora della resa dei conti nel Pd avverrà domani in occasione della direzione al Nazareno. La minoranza ha chiesto a Matteo Renzi un segnale tangibile sulle modifiche all'Italicum altrimenti si schiererà per il «No». Il premier-segretario è pronto a confermere la disponibilità a rivedere alcuni

    – di Barbara Fiammeri

    «Referendum derby Italia-vecchia guardia»

    ROMA -Il leit motiv non cambia. Il referendum - ripete il premier - «non è un derby tra Renzi ed il resto del mondo ma dell'Italia contro la vecchia guardia». Lo ribadisce anche Maria Elena Boschi nel faccia a faccia con Matteo Salvini, andato in onda su La7 e che il leader della Lega ha aperto

    – Barbara Fiammeri

    Referendum, ricorso M5S-Si al Tar sul quesito

    Non più solo piazze e tv, da ieri la campagna referendaria è approdata sul palcoscenico delle aule di giustizia. Il M5s e Sinistra italiana hanno presentato un ricorso al tar in cui si contesta il quesito che compare sulla scheda elettorale definito «uno spot elettorale» per il sì. Grillini e Si

    – Barbara Fiammeri

1-10 di 11 risultati