Ultime notizie:

Italcasse

    24 marzo 1979, un giorno nero per il Paese: attacco politico-giudiziario alla Banca d'Italia

    Il 23 marzo 1979 Antonio Maccanico, segretario generale al Quirinale con Sandro Pertini, scrive nei suoi diari: «Ho ricevuto Giovanni De Matteo (capo della procura di Roma, ndr), il quale mi ha informato della proposta di un suo sostituto di procedere contro Baffi e Sarcinelli... Sono rimasto allibito... Ho informato il presidente, La Malfa e Baffi... Ho un gran sospetto che vi sia un legame con l'Affare Caltagirone, cioè che si voglia premere su Baffi e Sarcinelli perché questi divengano più ar...

    – Beniamino Piccone

    Bellavista Caltagirone e quel buco da un miliardo alle banche

    Il nuovo grande scoglio che rende difficile la navigazione delle banche italiane nel mare magnum delle sofferenze ha un nome altisonante di antico lignaggio, così come la sua società andata a gambe all'aria e in liquidazione da tempo. Lui è Francesco Bellavista Caltagirone, cugino del liquidissimo

    – di Fabio Pavesi

    Acqua Marcia e il miliardo di sofferenze

    Il nuovo grande scoglio che rende difficile la navigazione delle banche italiane nel mare magnum delle sofferenze ha un nome altisonante di antico lignaggio, così come la sua società andata a gambe all'aria e in liquidazione da tempo. Lui è Francesco Bellavista Caltagirone, cugino del liquidissimo

    – Fabio Pavesi

    Italgas, 180 anni pieni di energia

    L'Italgas, che oggi fa parte della Snam (a cui l'Eni l'ha ceduta nel 2009), è una delle più antiche imprese italiane, dato che nel 2017 compirà il suo 180° compleanno. Fondata il 12 settembre 1837, la "Compagnia di Illuminazione a Gas per la città di Torino" era già a quell'epoca una società con

    – di Valerio Castronovo

    Quel 24 marzo di 37 anni fa. L'attacco politico-affaristico-giudiziario alla Banca d'Italia

    A 37 anni dagli eventi possiamo ancora sostenere che il 24 marzo 1979 sia un giorno nero per la storia italiana. Paolo Baffi, governatore della Banca d'Italia e Mario Sarcinelli, vicedirettore generale con delega alla vigilanza, in modo pretestuoso e grottesco vengono accusati dalla Procura di Roma di interesse privato in atti d'ufficio e favoreggiamento personale per non aver trasmesso all'autorità giudiziaria le notizie contenute in un rapporto ispettivo sul Credito Industriale Sardo, istituto...

    – Beniamino Piccone

    Guido Carli e la guerra (persa) alla corruzione

    Pubblichiamo l'intervento di Giovanni Maria Flick , presidente emerito della Corte Costituzionale, al convegno dell'Associazione industriale bresciana, «Guido

    – di Giovanni Maria Flick

    I figli di Baffi e il volto incupito di Frasca

    Sono rimasto qualche minuto in più venerdì davanti al portone di via Nazionale dopo le Considerazioni finali del Governatore della Banca d'Italia, Ignazio

    – di Roberto Napoletano

    L'esempio di Baffi e Sarcinelli in tempi «amari»

    «Caro direttore, ho letto (casualmente di fila) i suoi ultimi tre memorandum domenicali. Da storico, in questi ormai non pochi anni di lavoro, ho imparato a

    – di Roberto Napoletano

    L'esempio di Baffi e Sarcinelli in tempi «amari»

    «Caro direttore, ho letto (casualmente di fila) i suoi ultimi tre memorandum domenicali. Da storico, in questi ormai non pochi anni di lavoro, ho imparato a

    – di Roberto Napoletano

1-10 di 14 risultati