Ultime notizie:

Istituto Max Planck

    Quale Italia per quale Europa? Gli altri Stati Generali

    L'autore è Jacopo Magurno, laureato in Discipline Economiche e Sociali presso l'università Bocconi con cui attualmente collabora come Research e Teaching Assistant* - Parallelamente e in rottura con i cosiddetti "Stati Generali dell'Economia" organizzati dall'esecutivo è stata avviata nei giorni scorsi un'altra riflessione collettiva denominata, polemicamente, "Gli altri Stati Generali". L'evento, pensato come una serie di videoconferenze spalmate fra il 12 ed il 21 Giugno è stato il frutto di ...

    – Econopoly

    Studio su 144 comunità di scimpanzé colpite della globalizzazione

    Anche gli scimpanzé fra le vittime della globalizzazione. Costretti in habitat ridotti e sui quali ha un impatto sempre maggiore la presenza dell'uomo, stanno perdendo molte tradizioni culturali tramandate nei loro  gruppi, come l'uso di strumenti per raccogliere termiti, formiche, alghe, miele. Lo dimostra lo studio più vasto mai condotto su questo tema, basato su dati relativi a 144 comunità di scimpanzé che vivono in 15 paesi africani. Pubblicata sulla rivista Science, la scoperta è frutto di...

    – Guido Minciotti

    Scoperto in Arabia il primo ritratto di un cane: risale a 8mila anni fa, ha anche il guinzaglio

    Un cacciatore che sta per scagliare una freccia, accompagnato da 13 cani, di cui due al guinzaglio: la scena, incisa su una pietra arenaria, risale a 8mila anni fa ed è la prima che ritrae un cane. Pubblicata sul Journal of Anthropological Archaeology, l'immagine è stata scoperta dagli archeologi guidati da Maria Guagnin, dell'Istituto tedesco Max Planck per la scienza e la storia umana, a Jena, e la notizia è riportata anche sul sito della rivista Science. La scoperta, nel deserto dell'Arabia S...

    – Guido Minciotti

    La conversione chimica produce combustibili

    Nonostante alcuni pericolosi retromarcia dettati da ragioni politiche, il sistema energetico globale è oggi in transizione da un modello basato su un'alimentazione prevalente da combustibili fossili a uno più sostenibile, basato soprattutto sull'utilizzo di energia rinnovabile prodotta a partire da un mix di fonti diverse (eolico, solare, ecc). Ci sono però due ordini di problemi: il primo, sufficientemente conosciuto, è rappresentato dalla volatilità della maggioranza delle energie pulite, che ...

    – Gianluigi Torchiani

    Alla ricerca del modello standard (cerebrale)

    I neuroscienziati uniscono le forze per studiare il cervello nello stesso modo in cui i fisici riuniti in mega progetti vanno a caccia di nuove particelle. L'International brain lab (Ibl) - lanciato questo settembre - unisce 21 tra i più importanti centri di neuroscienze negli Stati Uniti e in Europa ed è finanziato con oltre 13 milioni di dollari in cinque anni dall'organizzazione scientifica britannica Wellcome Trust e dall'americana Simons Foundation. L'obiettivo di questa gigantesca collab...

    – Francesca Cerati

    Rischi da paura

    Quante persone sono state uccise dai terroristi dell'11 settembre? Secondo Gerd Gigerenzer sono più di 4.500 gli individui morti per effetto diretto degli attentati: oltre ai quasi 3mila massacrati negli aerei di linea e nei loro obiettivi a terra, ce ne sono altri 1.600 che hanno perso la vita in

    – Clive Cookson

    Non basta un videogioco

    Attenzione ai prodotti di brain train venduti come un toccasana per la mente. Sono solo degli specchietti per le allodole

    – Roberto Casati

    Gli occhi di Neanderthal

    La ricerca sul Dna antico ha fatto passi da gigante grazie al ricercatore svedese che qui racconta le sua storia Nel 2003 la prima lettura del genoma umano ha richiesto il lavoro di 2800 scienziati per 13 anni, oggi bastano solamente pochi giorni

    – Guido Barbujani

1-10 di 29 risultati