Ultime notizie:

Ispi

    Suicidi democratici

    A novembre, a Washington, assistendo in diretta al Campidoglio alle testimonianze dei collaboratori del presidente sul caso Ucraina, mi ero convinto che Donald Trump non sarebbe stato eletto per un secondo mandato. E che a quel punto, con i testimoni che inchiodavano il presidente e quel losco personaggio di Rudolph Giuliani, solo i democratici avrebbero potuto rimetterlo in gioco. Detto fatto. Il caucus dello Iowa e la primaria del New Hampshire hanno fatto risorgere Donald Trump. Il president...

    – Ugo Tramballi

    Cari cinesi

    Quattro mesi. Solo quattro mesi dividono le immagini spettacolari della parata del Settantesimo anniversario della Repubblica Popolare, da quelle tristi che oggi arrivano da Pechino, da Wuhan, da Shangai, dalle altre megalopoli e dai villaggi del grande impero di Xi Jinping. Soldati in file perfette e interminabili, carri armati e missili lungo il viale Chan'an, davanti alla Città Proibita. Dalla morte di Mao Zedong non si vedevano simili segni di culto della personalità: per lo stesso Mao poli...

    – Ugo Tramballi

    Israele - Palestina: una pace senza pace

    Immaginiamo che il Trump Show visto alla Casa Bianca non fosse solo una finzione trasformata nella realtà di un Truman Show. Che effettivamente fosse l' "accordo del secolo" e non un'oscenità diplomatica costruita da un enfant gaté al quale il suocero aveva promesso di farne uno statista. Con pennarello per sottolineare e block notes per prendere appunti ho letto le 181 pagine di "Peace to Prosperity - A Vision to Improve the Palestinian and Israeli People". Per cosa avrei chiamato Slow News qu...

    – Ugo Tramballi

    A cento secondi dalla mezzanotte nucleare

    Non occorre essere diplomatici, esperti di questioni internazionali, frequentare think-tank, parlare l'inglese e leggere il mensile "Foreign Affairs" per sapere che le cose nel mondo non vanno un granché bene. Trump, Putin, Erdogan, la Libia, l'Iran, la UE e le democrazie impacciate; il coronavirus che in un attimo potrebbe passare dalla dimensione medica a quella politico-globale. E poi i mutamenti climatici che sono politica dal loro insorgere; la questione migranti, l'ingiusta distribuzione...

    – Ugo Tramballi

    Il califfo di Washington

    Se l'Iran si vendicherà, come risposta della risposta gli Stati Uniti hanno già individuato 52 obiettivi da distruggere, scrive Donald Trump su Twitter: molti di questi, aggiunge, "importanti per la cultura iraniana". Come in una faida tribale. Peggio: come i talebani che hanno distrutto i due Buddha millenari di Bamiyan e l'Isis a Palmyra. Non è necessario aver superato l'esame di diritto internazionale per capire che la minaccia del presidente degli Stati Uniti si configura come crimine di gue...

    – Ugo Tramballi

    Tripoli bel suol d'amore

    Da un tempo esagerato per governi che devono decidere cosa fare con un problema molto importante, noi e i francesi ci accapigliamo per la Libia. Come se quel tempo fosse infinito, come se ancora le vecchie potenze - loro più potenza di noi - potessero in qualche modo dettare i loro interessi sulla quarta sponda, ed essere ascoltati. Mentre litigavamo, davanti a nostri occhi i paesi arabi della regione sceglievano il loro campione libico in Tripolitania o Cirenaica, e lo riempivano di armi, cann...

    – Ugo Tramballi

    Che fine hanno fatto i migranti? Nel 2019 ne sono sbarcati la metà del 2018

    Anche quando Matteo Salvini era ministro dell'Interno gli sbarchi erano contenuti. Oggi, a toni meno accesi, è aumentato il ricollocamento nei Paesi europei, mentre è rimasto costante il numero dei rimpatri. Il vero problema? Gli arrivi in Spagna (30mila) e Grecia (70mila)

    – di Valentina Furlanetto

    Hindu India First

    Delhi, Meerut, Chandigarh, Patiala, Kanpur, Aligarh, Ahmedabad (nel Gujarat, lo stato dove Narendra Modi è nato e ha iniziato la sua carriera politica), Lucknow, Varanasi, Patna, Guwahati, Tezpur, Itanagar, Dibrugarh, Imphal, Silchar, Aizawl, Manu, Shillong, Santinketan, Kolkata, Bhopal, Mumbai, Pune, Hyderabad, Kasargod, Bangaluru, Chennai, Puducherry, Mysuru, Kochi, Kottayam. Sono le città dove gli studenti e una parte della società civile hanno protestato contro l'emendamento costituzionale ...

    – Ugo Tramballi

    Sbarchi e scafisti, dentro al racket dei migranti in barca a vela

    Dall'inizio del 2019 a fine ottobre sono stati 2038 i migranti sbarcati in Italia così. Circa il 20% di tutti gli arrivi via mare. Un'inchiesta internazionale dei centri di giornalismo investigativo IRPI e OCCRP ha scoperto che, nonostante l'arresto di centinaia di scafisti, gli affari del racket vanno a gonfie vele

    – di Matteo Civillini *

1-10 di 307 risultati