Ultime notizie:

Ismea

    Uno spiraglio per i ristoranti: possono svolgere servizio mensa le aziende

    Una tendenza che fotografa il momento di difficoltà vissuto dalla ristorazione con le limitazioni che hanno provocato un crack da 41 miliardi per l'intero 2020 stimato da Coldiretti su dati Ismea, a causa del drastico ridimensionamento dei consumi fuori casa provocati dall'emergenza coronavirus.

    – Barbara Ganz

    Lo stop&go dei ristoranti ha fatto perdere al settore alimentare almeno 10 miliardi di fatturato

    Un'altra stima è stata fatta dal presidente nazionale di Confeuro (Confederazione degli agricoltori europei e nel mondo), Andrea Michele Tiso secondo il quale considerando il contemporaneo aumento delle vendite al dettaglio per un valore di 13 miliardi, la perdita ammonta a 30 miliardi:"Evidenziando i numeri diffusi da Ismea - afferma - siamo molto preoccupanti, anche perché riguardano alcune delle produzioni più apprezzate in Italia e nel mondo, fiori all'occhiello del settore,...

    – di L.Ben.

    I primi saldi sono quelli di cotechini e panettoni (con il tutor della spesa)

    Nonostante la boccata di ossigeno rappresentata dall'asporto e dalla consegna a domicilio, il crollo delle spese di fine anno ha dato un colpo di grazia ai consumi alimentari degli italiani che nel 2020 scendono al minimo da almeno un decennio con un colpo senza precedenti per la ristorazione che dimezza il fatturato (-48%) per una perdita complessiva di quasi 41 miliardi di euro nel 2020, secondo i bilancio di fine anno tracciato dalla Coldiretti su dati Ismea.

    – Barbara Ganz

    Olio, torna in positivo la bilancia commerciale

    I primi 9 mesi del 2020, secondo Ismea, hanno infatti segnato «un importante incremento delle importazioni a volume (+9%) a fronte di una flessione del valore, frutto di una riduzione generalizzata dei prezzi internazionali, mentre le esportazioni,... L'indicatore Ismea relativo al clima di fiducia del settore olivicolo «torna su terreno positivo e si posiziona meglio rispetto a quello del totale agroalimentare». ... Secondo l'aggiornamento previsionale elaborato da Ismea e Unaprol, a condizionare...

    – di Emiliano Sgambato

    Non si ferma la corsa del carrello della spesa alimentare: 2020 anno record

    Secondo i dati del panel Ismea-Nielsen, «a luglio la spinta espansiva sembrava orientarsi decisamente verso i valori normali (solo +1,5%), ma ha ripreso leggero vigore in agosto e settembre (+3,8% e +4%), portando la spesa del terzo trimestre a +3%. ... Ismea e Nielsen danno conto anche «dell'inevitabile perdita del segmento dei dolci da ricorrenza, che a seguito di una Pasqua in "distanziamento" ha accusato perdite di fatturato superiori al 21%».

    – di Emiliano Sgambato

    Poche polizze per proteggere i campi dal maltempo, ma danni oltre i 600 milioni

    Secondo un'indagine condotta da Ismea presso broker e compagnie specializzate nei rischi agricoli, l'offerta di strumenti assicurativi in questo specifico ambito coinvolge un parterre per lo più costituito da compagnie con esperienza... Per sostenere le aziende in questo nuovo scenario, spiega il direttore generale di Ismea, Raffaele Borriello «nei prossimi anni sarà ancora più strategica la leva delle partnership pubblico-private, oltre agli incentivi della nuova Pac per...

    – di Alessio Romeo

    Dop e Igp perdono 3,2 miliardi di ricavi, ai vini i danni maggiori

    «La bolletta maggiore è toccata al vino – ha spiegato il ricercatore Ismea Fabio Del Bravo – che ha perso 1,5 miliardi a causa del lockdown dell'enoturismo, ha perso un altro miliardo di vendite nel canale horeca e circa 200 milioni di export.

    – di Giorgio dell'Orefice

    Bollicine italiane, in lieve aumento le vendite anche con il Covid (+1,3%). Meglio l'export (+2,7%)

    Secondo le stime di Ismea e Unione italiana vini nel corso delle festività saranno vendute complessivamente 273 milioni di bottiglie di cui quasi 77 in Italia e 199 milioni all'estero. ... E' in sintesi quanto hanno stimato dall'Osservatorio del vino di Ismea e Unione italiana vini riguardo ai consumi di spumante a fine anno. ...– stimano Ismea e Uiv – saranno innalzati 1,6 miliardi di calici nel mondo targati made in Italy.

    – di G.d.O

    Olio d'oliva, produzione Italia -30% a un passo dal fondo - Spagna senza freni

    E' un paese letteralmente spaccato in due, l'Italia dell'olio di oliva 2020: annata in piena attività e stime produttive in forte calo a/a del 30%, a 255mila tonnellate (fonte Ismea-Unaprol). Tra le più scarse che a mala pena pareggia la sola domanda domestica. Un paese a due facce. Da un lato, il centro nord che avanza con multipli sbalorditivi, da un più 8% del Lazio (12mila t.) al 150% di regioni con dati e valori simbolici per un totale di area non oltre 40mila t. Dall'altro il Sud che, escl...

    – Nicola Dante Basile

1-10 di 444 risultati