Ultime notizie:

Isaiah Berlin

    Se l'"occasione pandemica" ci fa riflettere sulle nostre libertà

    Le due libertà politiche di Berlin Qualunque discussione sui due concetti di libertà non può che prendere avvio dall'opera del grande filosofo liberale, Isaiah Berlin. ...- specifica Berlin - da propositi consapevoli che siano i miei e non da cause che agiscono su di me, per così dire, dall'esterno" ("Libertà", Feltrinelli, 2005).

    – di Vittorio Pelligra

    Soros, i rischi del social credit system cinese e l'analogia con Black Mirror

    La notizia circola ormai dal 2014, ma si è riproposta agli osservatori dopo che George Soros ne ha fatto il centro di un suo discorso al World Economic Forum di Davos, la settimana scorsa. "Voglio portare la vostra attenzione - dice Soros durante una cena privata - sul pericolo mortale che le

    – di Vittorio Pelligra

    Salvini, la pubblicità negativa e l'effetto tribale

    Esercizio di logica numero 1: state organizzando una festa per il fine settimana e quel vostro amico simpatico che avevate invitato per animare un po' la serata, vi chiama per dirvi che non potrà venire. Per questo la vostra festa sarà un fiasco? No, perché magari lui non viene, ma verranno altri

    – di Vittorio Pelligra

    Gli strumenti di un grande scrittore

    «Subito» non è una parola che gli piaccia. Se vi sedete al tornio della scrittura, e cominciate a dar forma a un racconto, vi accorgerete di quanto tempo ci voglia. Un movimento dopo l'altro, con fatica, lentamente, la ruota delle parole scava nei suoni, nell'animo, negli eventi. Un personaggio

    – di Giulio Busi

    L'Europa e la nuova questione orientale

    In quanto leader del movimento Solidarnosc e architetto della transizione democratica della Polonia dopo il 1989, non prova un senso di sconfitta di fronte alla Polonia populista emersa con il governo guidato dal partito Diritto e giustizia (PiS) e dal suo leader di fatto, Jaros?aw Kaczy?ski?Non

    – Slawomir Sierakowski intervista Adam Michnik

    E Russell incontrò Lenin

    Nel maggio del 1920 una delegazione di "osservatori imparziali", messa insieme dal Governo Britannico su richiesta dei sindacati, arriva a San Pietroburgo con l'incarico di studiare le condizioni economiche, politiche e sociali del paese a meno di tre anni dalla rivoluzione bolscevica. Tra i

    – di Mario Ricciardi

    Vita da consigliere del Louvre

    Il mio lavoro si è sempre svolto nelle università e in istituti di ricerca, ed è caratterizzato da una formazione di filologia classica, storia antica e archeologia greca e romana, alla quale si sono in seguito aggiunti altri interessi di ricerca, per la storia delle tradizione classica, e poi, in

    – di Salvatore Settis

    Storiografia in crisi d'identità

    Storico fra i maggiori della nuova leva di studiosi, come Rosario Romeo e Renzo de Felice, che si formarono nel primo decennio del secondo dopoguerra frequentando l'Istituto italiano di studi storici fondato da Benedetto Croce nel 1946, Giuseppe Galasso in oltre mezzo secolo di laboriosa attività

    – di Emilio Gentile

    Una breve storia della (dis)eguaglianza

    120 RIGHE - LE STAGIONI DI FORTE DISUGUAGLIANZA SONO PORTATRICI DI REAZIONI POPULISTE, TALVOLTA PORTANDO A UN MIGLIORAMENTO DELLE COSE, PIU' SPESSO CAUSANDO GRAVI DANNI

    – di J. Bradford Delong

1-10 di 38 risultati