Ultime notizie:

Isabella Covili Faggioli

    Contratto di espansione a corto di fondi

    Aiutare le grandi aziende a riorganizzarsi con tre azioni: accompagnare all'uscita i lavoratori vicini alla pensione, riqualificare quelli che restano e assumere nuovo personale. E' l'obiettivo del contratto di espansione, introdotto dal decreto crescita (Dl 34/2019), per il quale la circolare

    – di Enzo De Fusco e Valentina Melis

    Hr, un'azienda su due per le selezioni usa l'intelligenza artificiale

    Il dato, agli occhi dei responsabili delle risorse umane "vecchio stile", risulterà forse sorprendente e magari pure indigesto. Sta di fatto che, stando ai risultati contenuti nell'indagine condotta da Doxa per conto di Aidp e LabLaw su un campione 169 Hr manager, oltre la metà delle aziende

    – di Gianni Rusconi

    Digital skills, nelle imprese italiane formazione solo in 4 aziende su 10

    Se ne parla, e scrive, ovunque. Ma in pochi sanno maneggiarle davvero: le digital skills, le competenze digitali sempre più richieste su un mercato del lavoro che mastica quotidianamente concetti come analisi dei dati, intelligenza artificiale e blockchain (la "catena dei blocchi" diventata nota

    – di Alberto Magnani

    Il futuro è dei robot, ma l'uomo è centrale e rimane imprescindibile

    Le attività manuali e a più basso contenuto professionale sono a forte rischio di sostituzione; le nuove competenze tecnologiche diventano un elemento di tutela evoluta del lavoro. Gli assunti emersi dal primo rapporto Aidp-LabLaw (curato da Doxa) su robot, intelligenza artificiale e lavoro in

    – di Gianni Rusconi

    Addio vecchio curriculum, l'algoritmo guida le selezioni

    Riccardo, ingegnere meccanico di 25 anni, è uno dei dieci talenti selezionati per partecipare in Italia al programma di Unilever per futuri leader. Una corsa a ostacoli - alla quale nel mondo si presentano ogni anno in 250mila per 800 posti - vinta anche grazie al successo nelle prove messe a punto

    – di Francesca Barbieri

    La seconda vita di quadri e manager

    Tra le migliaia c'è la storia di Paolo C. Gli anni sono 57. A 54 la multinazionale francese della grande distribuzione di cui era responsabile degli acquisti gli comunica che la ristrutturazione in corso coinvolge il suo posto. Con l'entusiasmo di un trentenne racconta che oggi è responsabile

    – Cristina Casadei

1-10 di 12 risultati