Ultime notizie:

Iron Dome

    Israele, sventato attacco con missili dalla Siria

    La radio militare dell'esercito israeliano definisce l'attacco «molto grave» ed è prevedibile una reazione da parte delle forze di Gerusalemme. La stessa radio militare ha precisato che verso le ore 5 locali (le 4 in Italia) quattro razzi sono stati lanciati in direzione del monte Hermon sulla alture del Golan, e intercettati in volo

    Escalation di violenza in Siria e Libano. Israele: «Sventato attacco iraniano»

    Prosegue l'escalation di violenza in Medio Oriente che vede protagonisti Israele e milizie filo-iraniane. Il piano di attacco in preparazione contro Israele e sventato ieri in Siria è stato «personalmente sovrinteso dal comandante della Guardia rivoluzionaria iraniana generale Qassem Soleimani». Lo

    Gaza, tregua tra Israele e Palestina dopo il raid che ha causato 25 morti

    L'esercito israeliano ha annunciato «il ritorno alla normalità nelle retrovie israeliane» a partire dalle 7 (le 6 in Italia) di lunedì 6 maggio. La mossa delle forze armate di Tel Aviv rappresenta un'implicita conferma del raggiungimento di un' intesa per il cessate il fuoco a Gaza. In precedenza

    Dopo il razzo su Tel Aviv, Israele dà il via all'offensiva aerea su Gaza

    L'esercito israeliano ha iniziato un'offensiva aerea contro la striscia di Gaza come rappresaglia per l'attacco missilistico che ha colpito un edifico di Tel Aviv, causando il ferimento di 7 persone, nel secondo attacco contro obiettivi israeliani in meno di due settimane. Il primo ministro

    Gaza: Hamas disponibile ad accordo per il cessate il fuoco

    Hamas ha fatto sapere che in seguito a mediazioni le fazioni armate della Striscia sono disponibili ad un cessate il fuoco con Israele. Khalil al-Haya, un membro dell'ufficio politico del movimento palestinese, ha detto che grazie a mediatori egiziani potrebbe finire l'attuale fase di scontro con

    Israele-Iran, prove di guerra in Siria. Almeno 23 morti nei raid aerei

    Ci si aspettava il peggio. Ed il peggio si sta avverando; i prodromi di un confronto militare diretto tra Israele ed Iran in territorio siriano. I raid israeliani di ieri notte, una rappresaglia in risposta a "decine" di razzi lanciati da milizie iraniane dispiegate in Siria (questa la versione

    – di Roberto Bongiorni

    Scontro Israele-Iran, razzi e raid in Golan e Siria. Ong: almeno 23 morti

    Sono almeno 23 le persone uccise nei raid israeliani compiuti la notte scorsa in Siria contro obiettivi iraniani, secondo quanto afferma l'Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus). L'ong, che ha sede in Gran Bretagna, dispone di una vasta rete di informatori in Siria.

    Mr. Niet in Jerusalem

    Siate onesti. Se foste israeliani, anche liberal con amici palestinesi, sostenitori del processo di pace, laici, cosmopoliti e perfino abbonati ad Ha'aretz (io lo sono), oggi accettereste a cuor leggero uno Stato palestinese? Con l'aria che tira nella regione, lo Stato islamico, i terroristi che tagliano teste nel Sinai e i qaidisti armati a Kuneitra, sotto il Golan e a due passi dal lago di Tiberiade, vorreste vedere nascere uno Stato arabo dalla classe dirigente debole e dal fragile consenso p...

    – Ugo Tramballi

1-10 di 51 risultati