Ultime notizie:

Irfis-Finsicilia

    «Governo immobile sullo sviluppo della Sicilia»

    Il governo nazionale non sembra molto interessato allo sviluppo della Sicilia. E' questo il messaggio che passa in questa lunga intervista che il governatore siciliano Nello Musumeci, 64 anni, da novembre 2017 alla guida della giunta dell'isola ha rilasciato nell'ambito di un Forum organizzato

    – di Nino Amadore

    Stop termovalorizzatore e spese per 700 mln nei 100 giorni di Musumeci

    Settecento milioni, sette milioni al giorno in cento giorni di governo della Regione siciliana. Un bilancio tra impegni di spesa e fondi erogati del presidente della Regione Nello Musumeci che č solo una faccia di una situazione complessa. Ed č solo un punto di partenza quello indicato dal

    – di Nino Amadore

    Irfis FinSicilia si allea con banche e Confidi

    Il motto č "Diamo credito alla tua impresa" con due progetti in campo che si concretizzeranno nei prossimi mesi: un accordo con il sistema bancario per i cofinanziamenti alle aziende e un accordo con il sistema dei Confidi. Sono i progetti di breve termine in quello che viene definito il «cantiere

    – di Nino Amadore

    Sicilia, Confidi in cerca di una nuova via

    Un accordo pronto per la firma con Irfis-FinSicilia, la finanziaria della Regione siciliana che giusto prima dell'estate č stata iscritta dalla Banca d'Italia tra gli intermediari finanziari. Un tavolo tecnico con la Regione per arrivare a riscrivere la norma di settore che risale ormai al 2005 e

    – di Nino Amadore

    La Regione Sicilia lancia i Trinacria Bond per pagare le imprese creditrici

    Via libera ai Trinacria bond, buoni convertibili da 5 a 10 anni, emessi da Irfis-FinSicilia, finanziaria della Regione, e garantiti con parte del patrimonio degli enti che saranno soppressi. Lo ha confermato oggi il presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta. I bond serviranno a pagare gli imprenditori che vantano crediti verso la pubblica amministrazione regionale per complessivi 2 miliardi di euro. Lo strumento finanziario consentirą di raccogliere circa mezzo miliardo. L'Irfis agirą c...

    – Vitaliano D'Angerio

    Da un lato la cancellazione delle province e dunque i tagli a carrozzoni che porteranno un risparmio a regime di 50 milioni l'anno. Dall'altro l'emissione di

    – di Nino Amadore

    Rifiuti, la Sicilia rischia il caos

    COMUNI INADEMPIENTI - A finire sotto accusa sono soprattutto gli enti locali: non riscuotono la Tarsu e l'evasione accertata sfiora in media il 50%

    – Nino Amadore

    Una cura keynesiana per evitare il collasso

    Ridare fiato all'economia regionale con l'iniezione di una dose equilibrata di denaro pubblico. Per sbloccare la spesa dei fondi europei e per sostenere le

    – di Nino Amadore

1-10 di 11 risultati