Ultime notizie:

Iqvia

    Dall'ipertensione all'asma: ecco le province dove si consumano più farmaci

    Oltre ventitré milioni e seicentomila pillole al giorno per curare l'ipertensione. Sono questi i volumi di farmaci consumati nel 2018 dagli italiani per una malattia cronica che, purtroppo, colpisce la popolazione sempre di più. A curarla sono soprattutto gli abitanti di Terni, Rieti e Ferrara,

    – di Marta Casadei e Michela Finizio

    Big pharma, competizione digitale

    All'inizio del 2018 il Ceo di Novartis, Vas Narasimhan, ha reimmaginato la Società come un'azienda alimentata da dati, grazie ai quali è possibile trasformare completamente il modo in cui si sviluppano le terapie. A un anno dal suo insediamento, dal concetto di "ridifinizione" si è passati ai

    – di Francesca Cerati

    Nel 2023 mercato farmaceutico globale a quota 1,5 trilioni di dollari

    Il mercato farmaceutico globale supererà il valore complessivo di 1,5 trilioni di dollari nel 2023 con una crescita CAGR (tasso di crescita annuo composto) compresa tra il 3-6% nei prossimi cinque anni, in notevole rallentamento rispetto al +6,3% registrato negli ultimi cinque anni. E in questo

    – di Rosanna Magnano

    Così l'e-commerce entra anche in farmacia e può parlare (utilmente) di noi

    L'evoluzione della distribuzione al dettaglio è ormai un fatto assodato. Il concetto di Phygital, per esempio, è un elemento di innovazione che sta radicandosi in tutta la filiera. La base del Phygital è, semplificando molto, semplice: si "prende" una struttura di distribuzione al dettaglio (singolo negozio, centro commerciale etc.) e la si avvolge e compenetra di una serie di soluzioni, fisiche e digitali (software e hardware a supporto). Detto così sembra semplice, tuttavia ogni singolo setto...

    – Enrico Verga

    Le app diventano medicine e le producono le startup

    «Reset ha funzionato come una pillola, ma si dà il caso che si tratti di un software» ha affermato compiaciuto l'amministratore delegato di Pear Therapeutics, Corey McCann, quando l'Fda ha approvato questa app medica digitale che, attraverso una terapia cognitivo comportamentale, aiuta a trattare

    – di Francesca Cerati

    Farmaci equivalenti, mercato in crescita ma l'Italia è divisa in due

    I picchi di crescita registrati tra il 2005 e il 2012 con le grandi scadenze brevettuali sono lontani ma l'avanzata dei farmaci equivalenti continua anche nel 2017, lenta e costante, arrivando a un mercato pari 1,6 miliardi di euro (il 7,3% del valore totale del settore pari a 22,7 miliardi di

    – di Rosanna Magnano