Ultime notizie:

Ipo tech

    Wall Street ad alta volatilitÓ e la frenata degli utili della Corporate America

    NEW YORK - Nervosismo e volatilitÓ. Gli indici azionari a Wall Street hanno cominciato il nuovo anno con un mese di gennaio che Ŕ stato il migliore dal 1980. La pausa della Fed sul rialzo dei tassi monetari e le speranze per un accordo sulla guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti hanno spinto la

    – di Riccardo Barlaam

    Borsa, i 5 titoli che hanno fatto faville nel 2018 nero dei mercati

    Il 2018 Ŕ stato un anno da dimenticare per i mercati. Il peggiore dalla grande crisi del 2008 per Wall Street e, circostanza decisamente rara, sia le obbligazioni sia le azioni hanno fatto registrare performance negative. In un contesto generalmente ribassista per le Borse mondiali (l'indice

    – di Andrea Franceschi

    Xiaomi Mi 8 Pro - Il cinese dagli occhi di ghiaccio

    Provate a sfogliare le recensioni online o su carta di Xiaomi Mi 8 Pro, vi accorgerete che davvero i cinesi hanno ben poco da imparare dai primi della classe (Samsung ed Apple). Parliamo di uno degli smartphone Android pi¨ avanzati. Anche dal punto di vista simbolico: Ŕ il telefono

    Dopo il flop di Xiaomi nubi sulle prossime Ipo tech cinesi

    Brutta partenza per Xiaomi, quinto produttore mondiale di smartphone, che ieri ha fatto il suo debutto in Borsa a Hong Kong. Sono state vendute 2,18 miliardi di azioni, di cui 1,4 miliardi di nuove azioni. Per una raccolta che ha raggiunto i 4,7 miliardi di dollari Usa e portato la valutazione

    – di Riccardo Barlaam

    La carica delle Ipo tech del 2018. Tutti i numeri

    Chiudono round da centinaia di dollari, hanno tassi di crescita da far impallidire le startup europee e aspettano il momento giusto per approdare in Borsa. Sono le ex startup targate Usa che popolano la pipeline delle future Ipo del tech. Una carica di 355 societÓ che dal 2000 ad oggi hanno raccolto da fondi di venture capital, da hedge fund e investimenti privati circa 104,6 miliardi di dollari in oltre 1.900 deal, secondo i dati elaborati da Cb Insight. Gli ultimi tre anni, in particolare, h...

    – Infodata

    La carica delle Ipo Tech per il 2018

    Chiudono round da centinaia di dollari, hanno tassi di crescita da far impallidire le startup europee e aspettano il momento giusto per approdare in Borsa. Sono le ex startup targate Usa che popolano la pipeline delle future Ipo del tech. Una carica di 355 societÓ che dal 2000 ad oggi hanno

    – di Monica D'Ascenzo

1-10 di 13 risultati