Ultime notizie:

Ipek

    La lista dei giudici turchi radiati e/o arrestati

    2204 from civil judiciary judges and prosecutors (cumhuriyet savc?s? prosecutor) (hakim judge, no one knows exact number of arrest and detentions only this list for detention.

    Vendite crollate dopo il sequestro: chiude Zaman, giornale anti-Erdogan

    Le improvvise dimissioni di Ahmet Davutoglu dalla carica di primo ministro per contrasti insanabili con il presidente Recep Tayyip Erdogan non sono una buona notizia per Bruxelles perché allontanano la Turchia dalla rotta europea e dall'approdo verso i suoi valori democratici. Un segnale di questo

    – Vittorio Da Rold

    Turchia, ancora la stampa nel mirino: sotto sequestro il quotidiano Zaman

    Un tribunale di Istanbul ha deciso di porre sotto amministrazione controllata il gruppo editoriale che controlla il quotidiano Zaman per i suoi legami con il magnate e imam Fethullah Gulen, ex alleato poi diventato principale oppositore del presidente Recep Tayyip Erdogan. Il tribunale ha accolto

    Arresti, licenziamenti, sequestri: la vendetta di Erdogan sull'Imam

    «Dopo il voto la vendetta di Erdogan è arrivata puntale, ce l'aspettavamo», dice il gulenista Selim Ozdemir, direttore della Fondazione giornalisti e scrittori nel suo ufficio di Scutari sulla parte asiatica del Bosforo. Quando Obama ed Erdogan si incontreranno il 14 novembre ad Antalya per il G-20

    – Alberto Negri

    In Turchia arrestati giornalisti anti-Erdogan. Raid di Ankara sul Pkk

    La Casa Bianca chiede alle autorità turche di rispettare la libertà di stampa in quella che appare, dopo il voto di domenica, una maxi operazione contro la stampa per mezzo del potere giudiziario. Oggi un tribunale di Istanbul ha ordinato il sequestro della rivista Nokta e l'arresto del direttore e

    Erdogan contro tutti, soprattutto i curdi dell'Hdp

    A soli 4 giorni dalle cruciali elezioni politiche anticipate di domenica, in una Turchia polarizzata e che non ha ancora metabolizzato il lutto per il grave attentato alla stazione di Ankara, cala il pugno di ferro di Erdogan sui media critici verso il presidente che sogna di vincere con la maggioranza assoluta. Questa mattina la polizia turca ha preso il controllo - in diretta televisiva - della regia di due emittenti vicine all'opposizione, Bugun Tv e Kanalturk, di proprietà del gruppo Koza-Ip...

    – Vittorio Da Rold

    Pugno di ferro di Erdogan sui media critici con il presidente turco

    A soli 4 giorni dalle cruciali elezioni politiche anticipate di domenica, in una Turchia polarizzata e che non ha ancora metabolizzato il lutto per il grave attentato alla stazione di Ankara, cala il pugno di ferro di Erdogan sui media critici verso il presidente che sogna di vincere con la

    – Vittorio Da Rold

1-10 di 15 risultati